Immobili
Veicoli
Le inondazioni mietono vittime in Kentucky: i morti sono 15

STATI UNITILe inondazioni mietono vittime in Kentucky: i morti sono 15

29.07.22 - 16:30
Il presidente Biden ha dichiarato lo stato d'emergenza e ha disposto lo stanziamento di fondi
keystone-sda.ch (Ryan C. Hermens)
Le inondazioni mietono vittime in Kentucky: i morti sono 15
Il presidente Biden ha dichiarato lo stato d'emergenza e ha disposto lo stanziamento di fondi

FRANKFORT - Sono quindici le persone morte a causa delle inondazioni che hanno colpito il Kentucky orientale in seguito alle forti precipitazioni notturne. Tra le vittime anche diversi bambini. Lo ha dichiarato il governatore Andy Beshear, aggiungendo che si tratta di «una delle inondazioni più significative e mortali» della storia dello Stato.

Piogge continue - Alcune zone intorno a Hazard hanno registrato più di nove pollici di pioggia (circa 23 centimetri) tra mercoledì e giovedì mattina, secondo le stime del servizio meteorologico nazionale e gli osservatori locali. La pioggia ha peggiorato la situazione di ruscelli, torrenti e terreni, già saturi. Gli avvisi di alluvione in alcune zone sono stati estesi, in alcuni casi, fino a lunedì sera. Si prevedono ulteriori precipitazioni intense fino a venerdì sera. «Stiamo osservando da vicino e non ci vorrà molto per causare ulteriori problemi», ha dichiarato alla CNN Dustin Jordan, dell'ufficio del servizio meteorologico di Jackson.

Case spazzate via - Le piogge hanno causato una miriade di danni alle case e hanno costretto alcuni residenti a salire sui tetti delle loro abitazioni sommerse in attesa dei soccorsi, ha detto il governatore in una conferenza stampa pomeridiana.

Belinda Asher, residente nel Kentucky orientale, ha detto di aver ricevuto un avviso di alluvione improvvisa sul suo telefono all'1.15 del mattino. «Alle 2, tutto ciò che avevo era completamente sott'acqua», ha dichiarato alla CNN, aggiungendo che anche altre 10-15 famiglie in un tratto di un miglio hanno perso tutto. Il governatore ha detto che lo Stato avrà bisogno di molto tempo per riprendersi. «Centinaia di persone perderanno le loro case e questo sarà un altro evento (in cui) ci vorranno non mesi, ma probabilmente anni, perché molte famiglie possano ricostruire e riprendersi», ha detto Beshear durante un briefing mattutino con i media.

Inondazione e crisi climatica - L'inondazione di giovedì in Kentucky arriva due giorni dopo che le piogge da record hanno causato diffuse inondazioni improvvise nell'area di St. Louis. La situazione rientra in una «ondata di umidità monsonica e del Golfo del Messico che sembra non avere fine e che sta producendo forti piogge e temporali dal sud-ovest agli Appalachi centrali», ha dichiarato giovedì mattina il Weather Prediction Center.

Lo stato di emergenza - La situazione è tale da aver indotto il presidente Joe Biden a dichiarare lo stato d'emergenza e a ordinare l'invio di aiuti e uno stanziamento di fondi federali.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO