Immobili
Veicoli

ITALIAArrestato il ladro che ha rubato le reliquie di San Nicola

25.03.22 - 14:59
L'uomo, senza fissa dimora, aveva con sé 2'000 euro, ma non la refurtiva
IMAGO
Arrestato il ladro che ha rubato le reliquie di San Nicola
L'uomo, senza fissa dimora, aveva con sé 2'000 euro, ma non la refurtiva

BARI - È stato fermato il ladro che nella notte di martedì aveva rubato reliquie e oggetti di San Nicola a Bari. L'uomo, un cinquantenne straniero senza fissa dimora, si era introdotto nella basilica di San Nicola di Bari e aveva rubato dalla statua del Santo patrono un anello in oro giallo con pietra preziosa, nonché l'evangelario in argento con le tre sfere dorate poggiati sulla mano sinistra, il medaglione contenente una fiala della Manna, e il contenuto delle cassette delle offerte. 

Il ladro é stato individuato grazie ad un'impronta digitale lasciata sul luogo e alle immagini di video sorveglianza, e rintracciato dalla polizia nei pressi di un casolare. L'uomo era già conosciuto alle forze dell'ordine per precedenti penali specifici per furto. 

Al momento della perquisizione, il ladro aveva con sé quasi 2'000 euro in contanti, ma non era più in possesso del tesoretto trafugato. L'uomo è stato arrestato, e le indagini per rintracciare il bottino proseguono.  

La notizia ha del furto aveva fatto subito il giro del mondo, in quanto San Nicola ricopre un ruolo importante in numerose comunità cristiane. 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO