Immobili
Veicoli
AFP
MYAMAR
15.11.2021 - 13:040

Rilasciato a sorpresa il giornalista statunitense condannato a 11 anni di carcere

La sua liberazione è stata resa possibile grazie ad una negoziazione

YANGON - Il giornalista americano Danny Fenster, condannato solo pochi giorni fa a 11 anni di carcere in Myanmar, è stato rilasciato, e avrebbe già lasciato il paese. 

La sua liberazione è stata possibile grazie all'intervento dell'ex governatore del New Mexico Bill Richardson, che in qualità di negoziatore ha trattato per il suo rilascio. Non è noto se e cosa gli Stati Uniti abbiano offerto per la liberazione del giornalista. 

Danny Fenster era stato accusato di incitamento al dissenso, associazione illegale e violazione della legge sull'immigrazione. In un primo momento il giornalista aveva lavorato per Myamar Now, sito di notizie indipendente, che aveva criticato il governo militare dal colpo di Stato. Dimessosi nel luglio 2020, il mese dopo aveva iniziato a lavorare per Frontier Myanmar come caporedattore. Il giornalista era stato arrestato lo scorso 24 maggio, mentre stava cercando di lasciare il Myanmar per tornare negli Stati Uniti.  

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-18 23:54:49 | 91.208.130.89