Keystone
+ 20
ITALIA
12.11.2019 - 18:000

Acqua alta a Venezia, allagata San Marco: «Sistema largamente insufficiente»

Danni alla basilica. L'allerta non è finita secondo il Centro Maree

VENEZIA - Con i suoi 127 centimetri, la prevista alta marea ha invaso Venezia nella mattinata di oggi - con un picco alle alle ore 10.35 - regalando il consueto suggestivo spettacolo in Laguna.

L’acqua, che ha raggiunto mezza città (il 45%), è arrivata fino all'interno della basilica di San Marco, con danni ai mattoni, alle colonne dell'edificio e ai marmi recentemente sostituiti. «Noi cerchiamo di limitare il danno - ha spiegato all'ANSA il procuratore Pierpaolo Campostrini - nel senso che non abbiamo sistemi di difesa quando l'acqua è così alta, se non parziali in alcune zone, ad esempio nella cappella Zen con paratie mobili. Abbiamo altri strumenti di difesa passiva con paratie che sono state spostate e adeguate e con pompe in funzione, però questo è largamente insufficiente quando l'acqua è a quell'altezza». 

«La marea di oggi è stata preannunciata da diversi giorni prevedendo un massimo di 140 centimetri – dichiara il Centro maree, come riportato da giornalenordest.it -. Il valore registrato in centro storico è stato più contenuto grazie al ritardo del passaggio del fronte perturbativo rispetto alle previsioni che lo davano coincidente con il massimo astronomico. Così in mare si sono registrati comunque 137 centimetri alle dighe, mentre a Punta Salute il livello si è fermato a 127/128 centimetri. Lato Fondamente Nove, a causa del vento di bora, la marea ha superato i 130 centimetri. Qui il fenomeno è stato ancora più evidente a causa del moto ondoso generato dal vento, con altezze d’onda superiori ai 50 centimetri. Anche Chioggia ha risentito del vento di Bora registrando valori di poco superiori a 132 centimetri».

L'allerta non è comunque finita, il Centro Maree prevede per questa sera 140 centimetri alle ore 23 e 145 centimetri per domani mattina alle ore 10.30.

keystone-sda.ch/ (ANDREA MEROLA)
Guarda tutte le 24 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-06 04:57:37 | 91.208.130.86