Afp
+3
Stati Uniti
13.10.2021 - 17:380
Aggiornamento : 18:08

William Shatner è volato tra le stelle per undici minuti con Blue Origin

L'attore: «In un istante sei lassù, prima è tutto nero poi guardi in basso e vedi la luce e la Terra».

L'atterraggio è avvenuto dopo 10 minuti e 18 secondi di volo, con il 90enne (che oggi ha stabilito un record) anche due turisti spaziali che hanno pagato il biglietto.

AUSTIN - Decollato alle 16:49, William Shatner è stato nelle stelle. Anche se per soli pochi minuti, la stella di “Star Trek” è ora la persona più anziana a essere mai stata nello spazio. La crew della New Shephard è arrivata a cento chilometri di altezza sopra il livello del mare, il confine ufficiale tra la Terra e l'universo.

Oltrepassata la linea di Kármán i quattro viaggiatori, Chris Boshuizen, fondatore di Planet Labs, e Glen de Vries, co-fondatore di Meditata Solutions, Audrey Powers, vice presidente della Mission & Flight Operations, e l'attore William Shatner sono rimasti sospesi nel cielo per pochi minuti. Mentre tornavano a terra, grazie a tre paracadute che allentavano la caduta, già si sentiva la voce dell'attore in comunicazione con la base logistica dire quanto fosse stato meraviglioso.

Atterrati, è stato Jeff Bezos ad aprire il portellone della New Shephard e ad accogliere i turisti dello spazio. Shatner, una volta sceso, ha abbracciato il miliardario e lo ha ringraziato per quella che ha definito «la più bella esperienza che abbia mai avuto. È stato straordinario. Spero di rimanere sempre in questa sensazione, non voglio perderla. Ti fa sentire davvero vivo e grato di essere al mondo».

Il Capitano Kirk ha vissuto centinaia di avventure nello spazio, ma questa è stata la prima per William Shatner, che con i suoi 90 anni è ufficialmente la persona più anziana ad essere mai stata nello spazio. Con le lacrime che gli rigavano il viso, ha raccontato che «è stato davvero commovente. Guardi da lassù e vedi Madre Terra. Mi sono ritrovato nel blu, c'era solo blu intorno a me, come una coperta. In un istante sei lassù, è davvero incredibile. E di colpo tutto intorno vedi nero e se guardi in basso verso la Terra, vedi la luce».

La cerimonia di ritorno a terra si è conclusa con la consegna delle spille commemorative di Blue Origin da parte di Jeff Bezos alla crew di turisti dello spazio.

Reuters
Guarda tutte le 7 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-20 23:07:39 | 91.208.130.86