Immobili
Veicoli

MONDOL'OMS raccomanda l'impiego del primo vaccino antimalarico per i bambini

06.10.21 - 21:00
Per il Direttore Generale Tedros Adhanom Ghebreyesus «è una svolta per la scienza e per la lotta alla malaria»
Keystone
L'OMS raccomanda l'impiego del primo vaccino antimalarico per i bambini
Per il Direttore Generale Tedros Adhanom Ghebreyesus «è una svolta per la scienza e per la lotta alla malaria»
L'impiego di massa del preparato «potrebbe salvare decine di migliaia di giovani vite ogni anno»

GINEVRA - L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha oggi raccomandato un impiego di massa del primo vaccino contro la malaria destinato ai bambini.

«Questo è un momento storico. Il tanto atteso vaccino contro la malaria per i bambini è una svolta per la scienza, per la salute dei bambini e per la lotta globale contro la malaria», ha dichiarato a riguardo il Direttore generale dell'OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus, come riporta l'agenzia AFP.

«Sicuro ed economico»
La raccomandazione si basa sui risultati di un progetto pilota, lanciato - dopo decenni di studi clinici - nel 2019 in Ghana, Kenya e Malawi, che ha dimostrato come il vaccino RTS,S/AS01 sia «sicuro, economicamente conveniente, e facilmente trasportabile», oltre ad aver ridotto del 30% la possibilità di un decorso grave.

In precedenza, gli studi clinici avevano dimostrato che il vaccino «previene quattro casi di malaria su dieci, e tre casi di malaria grave su dieci». L'applicazione prevista del vaccino, prodotto dalla multinazionale GlaxoSmithKline, riguarda in particolare l'Africa sub-sahariana e le zone più colpite, quelle considerate «ad alto rischio». 

Una particolarità del vaccino riguarda la somministrazione: sono previste quattro dosi, le prime tre da somministrare quando il bambino ha rispettivamente cinque, sei e sette mesi di età, con un richiamo finale da inoculare quando il piccolo ha raggiunto i 18 mesi.

«Un mezzo per salvare decine di migliaia di bambini»
«L'uso di questo vaccino in aggiunta agli strumenti esistenti per prevenire la malaria potrebbe salvare decine di migliaia di giovani vite ogni anno», ha aggiunto Ghebreyesus. 

Dello stesso avviso anche Matshidiso Moeti, Direttore regionale dell'OMS per l'Africa. «Per secoli, la malaria ha perseguitato l'Africa sub-sahariana, causando immense sofferenze. Abbiamo sperato a lungo in un vaccino efficace contro la malaria e ora, per la prima volta, abbiamo un vaccino raccomandato per un uso diffuso» ha aggiunto.

In Africa, lo ricordiamo, la malaria uccide ancora annualmente più di 260'000 bambini sotto i cinque anni.

 

COMMENTI
 
AleXfed 1 anno fa su tio
Per chi si chiede come mai il vaccino COVID è stato trovato in poco tempo e il vaccino della malaria ci è voluto più tempo: disponibilità di soldi. Il covid ha interessato tutto il mondo è i soldi son saltati immediatamente fuori, non solo dalle case farmaceutiche che investono in ricerca, ma da tutte le nazioni del mondo. Voglio ricordare che la parte più lunga del processo di un vaccino é trovare investitori, avendo trovato i soldi in 0 tempo hanno potuto risparmiare la parte più lunga del processo, per questo poi é stato disponibile in poco tempo? Non é stato saltato nessuna fase di test al contrario di quel che pensano molte persone tutt’ora oggi. Per la malaria, sono stati sicuramente necessari più anni, anche perché è un farmaco che é destinato ad un paese povero, che non può permettersi di spendere molto per acquistarlo, quindi non é che gli investitori siamo propensi ad investire in qualcosa che non faccia appunto guadagnare. (Le aziende farmaceutiche sono aziende private, non sono benefattori, molte persone pensano che debbano lavorare per la gloria, ma il mondo non funziona così) quindi probabilmente ci sono voluti anni per coprire milioni di ricerca, pagati magari da gente che ha donato ( poi tutte quelle associazioni che raccolgono soldi per beneficenza, bisogna vedere in che percentuale destinano i soldi alla causa per cui raccolgono e quanti invece “s’intascano” anche solo per l’auto finanziamento per esistere, per carità. Molti si scandalizzano per queste cose, poi magari sono i primi a non aver domato un centesimo mai a nessuno.
Giuggiola83 1 anno fa su tio
grazie per la spiegazione.
Leonardo-P 1 anno fa su tio
La parte più lunga del processo è quella della sperimentazione che hanno potuto risparmiare grazie a te le miliardi di cavie per il mondo. Cantare questo refrain tutti i giorni potrà solo assopire quella parte della tua (vostra) parte coscienza che è consapevole aver fatto parte di una sperimentazione ma che non vuol essere accettato. Quando però quella parte si sveglierà, allora saranno cavoli amari. Auguri.
Fkevin 1 anno fa su tio
Ahahahah....adesso arriva? Dopo il "vaccino" covid? Che strano però....mah... Questo vaccino l'hanno inventata in pochi mesi, e in 10 mesi subito iniettata a 1 miliardo di persone. La malaria esiste da una vita e adesso, dopo tutti questi anni, trovano una cura? Certo che qui aprono un vaso di Pandora. Non ho più parole. Poi un medicamento che funziona costa tanti ma tanti soldi (vedi Bellinzona, con l'invenzione del farmaco monoclonale anticovid costa 2500 fr.). Mentre questi vaccini ce li "regalano" 🤣, anzi mi danno anche i soldi se convinco qualcuno a vaccinarsi 😁😁😁. Ma che mondo, ma che svizzera
tartux 1 anno fa su tio
Guardi non uso questa parola con leggerezza,ma che ignoranza! Il vaccino era in trial prima della scoperta del covid (con decenni approvato in Europa nel 2015 e poi son stati fatti 4 anni di studi clinici). Non posso poi che sottolineare abbastanza che il parassita che causa la malaria é una ameba eucariota chiamata "Plasmodium" è un organismo completamente differente da un virus (come comparare cactus ed elefanti per intenderci), che passa svariati stadi di infezioni prima nel fegato e poi nel sangue dove entra nei globuli rossi della perosna infetta. La difficoltà nel trovare il vaccino é dovuta a questi ed altri fattori. IL fatto che poi i medicamenti costino tanti soldi é dovuto per una volta non solo alla ingordigia delle industrie farmaceutiche ma anche alla produzione non é che sintetizzare anticorpi sia gratis. Ma che parlo a fare tanto ormai é meglio ammalarsi rischiare di morire e prendere, medicamenti far lavorare come matti inferimeri e medici con i costi correlati piuttosto che farsi fare una punturina sviluppare i propri di anticorpi e non rischiare decorsi gravi e diventare meno infettivi. Ah una cosa che leggo spesso: Non esistono cure per i virus NESSUN virusm esistono solo dei metodi per rallentarli e far si che il corpo guarisca da solo (steroidi o molecole contro le trasciptasi virali).
Tato50 1 anno fa su tio
Ottimo Post; peccato che chi si barrica su una posizione, non "schiodi" manco pagarlo ;-))
Fkevin 1 anno fa su tio
Un ultima cosa: voi che vi informate solo sulle riviste mediche dei Big Pharma. Informati sui giornalisti detective che filmano di nascosto le persone che lavorano alla pfizer o moderna. Solo sentire le loro risposte MAI mi vaccinerò, soprattutto quello che deve gestire tutti i casi sugli effetti collaterali di chi stava bene. Vai a cercare le informazioni poi ascoltali..... Sveglia gente, qui ce lo stanno veramente mettendo nel ....
Fkevin 1 anno fa su tio
Sicuramente non ho la tua intelligenza, ma il virus muta muta e penso che muterà ancora. Quindi come è possibile stargli dietro? Con questo vaccino? Guarda cosa ha fatto la pfizer quando è arrivata la variante delta? Subito 3 dose ahahhaha.... Quindi ci vogliono sempre le dosi quando arriva un virus più forte. Lei a quante dosi resisterà signor tartux? Le piace l'overdose? 😁😁🤣🤣🤣🤣
Fkevin 1 anno fa su tio
È inutile rispondervi. Siamo nel 21 esimo secolo e vai tranquillo che questo vaccino non ci credo neanche un po'. Perché? Non ti immagini gli effetti collaterali che sento in giro (soprattutto con moderna). Io se da due anni non ho preso il virus non ci credo neanche morto. Quindi che iniziano a testare gli anticorpi e che la smettano con questo corona politico , neanche più virale come si denota. Saluti
Boh! 1 anno fa su tio
Non ditelo troppo in giro… cala che poi i no-vax vanno in piazza pure per quello….
NOTIZIE PIÙ LETTE