Immobili
Veicoli

GERMANIA«Il coronavirus è finito!»: radio tedesca va avanti veloce di un anno

29.01.21 - 06:00
L'iniziativa non è stata apprezzata da tutti: Comune ed emittente sono stati sommersi dalle telefonate.
Deposit
«Il coronavirus è finito!»: radio tedesca va avanti veloce di un anno
L'iniziativa non è stata apprezzata da tutti: Comune ed emittente sono stati sommersi dalle telefonate.

BERLINO - Chi, nel corso degli ultimi 12 mesi, non si è detto almeno una volta "Non vedo l'ora che questa pandemia finisca!"? Per rispondere a questa trepidante attesa, una radio tedesca ha pensato così di dichiarare giovedì 28 gennaio 2021 "Giorno del futuro": un 28 gennaio 2022 in cui il Covid-19 apparteneva ormai al passato. 

Lo scherzo (arrivato forse un po' in anticipo rispetto al consueto 1° d'aprile) non è però stato capito da tutti. Alcuni spettatori hanno infatti chiamato le autorità e l'emittente stessa, tanto da costringerla a ricordare che «purtroppo, il coronavirus non è ancora finito».

"Il coronavirus è finito - con rs2!" era lo slogan della radio berlinese 94.3 rs2 che, come riferisce la dpa, per tutto il giorno ha dato finte notizie di una pandemia di Covid-19 terminata e di un inizio 2022 immaginario. «L'Organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato eradicato il coronavirus», aveva esordito di buon mattino la presentatrice. Anche gli aggiornamenti su meteo, traffico e quant'altro si riferivano a un ipotetico futuro in cui il Sars-CoV-2 era solo un ricordo.

A causa delle chiamate in Comune e in redazione di ascoltatori confusi o per niente divertiti, la radio è stata però costretta a mettere un avviso sul suo sito internet. «Per via delle numerose domande, vorremo far notare che, purtroppo, il coronavirus non è ancora finito», recitava la nota. 

L'emittente ha spiegato che la sua intenzione era di rispondere al desiderio espresso da una piccola ascoltatrice di otto anni che si augurava che la pandemia fosse finita. Se qualcuno ha trovato l'iniziativa divertente, però, in molti l'hanno ritenuta inappropriata o addirittura pericolosa. 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO