ARCHIVIO TIPRESS
Il consigliere comunale leghista Stefano Tonini propone di finanziare i costi della tassa rifiuti con il credito municipale dedicato alle attività commerciale.
CHIASSO
27.03.2021 - 17:040

Coprire i costi della tassa rifiuti con il credito municipale

Lo propone il consigliere comunale leghista Stefano Tonini

CHIASSO - Il consigliere comunale della Lega dei Ticinesi Stefano Tonini ha inoltrato al Municipio di Chiasso un'interpellanza urgente, nella quale osserva come le istituzioni del comune cittadino abbiamo offerto «vicinanza e aiuto concreto alle attività economiche», con lo stanziamento di un credito di 2,1 milioni di franchi.

Ma, in questi tempi di crisi legata all'emergenza sanitaria, non basta. «Molte attività economiche, come per esempio i negozi, hanno dovuto chiudere i battenti per diverso tempo. Altre invece, come la ristorazione, le serrande le hanno ancora abbassate ed è inammissibile che in un momento così difficile il Municipio chieda di pagare la tassa sui rifiuti a queste attività».

Tonini chiede quindi, a nome del gruppo della Lega dei Ticinesi in Consiglio comunale, che il Municipio prenda in considerazione la proposta di finanziare le tasse dello smaltimento dei rifiuti con il credito precedentemente citato. Sarebbe un modo per «dimostrare realmente la vicinanza a queste attività che ora più che mai hanno bisogno di sentire la politica vicina».

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-08 17:38:15 | 91.208.130.86