Immobili
Veicoli

CANTONEI Giovani UDC portano "Disoccupazione giovanile" in Parlamento

18.06.20 - 14:14
L'appello: «Lavoriamo insieme per combattere il problema in questa difficile fase economica»
tipress
I Giovani UDC portano "Disoccupazione giovanile" in Parlamento
L'appello: «Lavoriamo insieme per combattere il problema in questa difficile fase economica»

BELLINZONA - Alla fine di maggio 2020 i Giovani UDC avevano lanciato un piano d'azione in cui hanno presentato misure concrete per combattere la disoccupazione giovanile. «Ora - sottolineano - dalle parole siamo passati ai fatti». Come? Presentando due proposte parlamentari.

«La situazione si fa oggi ancora più drammatica - spiegano i Giovani UCD in una nota odierna -. Dopo che il numero dei disoccupati sotto i 25 anni iscritti agli uffici di collocamento era già aumentato di oltre il 18 per cento a fine aprile rispetto al mese precedente, le cifre di fine maggio sono nuovamente peggiorate. In totale sono stati registrati come disoccupati quasi 18.000 giovani sotto i 25 anni, senza il numero di casi non denunciati».

Per i Giovani UDC si profila una situazione preoccupante: «Se migliaia di giovani dovessero perdere l'opportunità di entrare nella vita lavorativa, le conseguenze saranno drammatiche: c'è il rischio di scivolare nella disoccupazione di lunga durata senza prospettive o in un livello salariale costantemente basso che non può essere migliorato a lungo termine. Per non parlare del potenziale sprecato, mai esaurito». «In un momento in cui migliaia e migliaia di piccole e medie imprese si battono per la loro esistenza, molti apprendistati e posti di lavoro sono sull'orlo del collasso - concludono -. Secondo gli esperti di educazione, l'aumento davvero grande della disoccupazione giovanile deve ancora arrivare e raggiungerà dimensioni minacciose a partire dall'estate 2020».

I Giovani UDC hanno quindi presentato due proposte parlamentari, che sono state presentate dal consigliere nazionale GUDC Mike Egger giovedì 18 giugno 2020 e co-firmate da numerosi altri consiglieri nazionali. «Contiamo sul fatto che queste iniziative incontreranno il sostegno di tutti i partiti e che l'intera Assemblea federale lavorerà insieme per combattere la disoccupazione giovanile in questa difficile fase economica».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO