Tio/20minuti - Davide Milo
+16
BEDANO
15.10.2019 - 11:120
Aggiornamento : 12:16

Il silenzio della notte è stato rotto da un boato

Fuori dalla ditta in cui è scoppiato l'incendio questa notte è rimasto solo un furgone. Metà veicolo è stato mangiato dalle fiamme

BEDANO - C'è ancora odore acre in via Val Barberina, dove nella notte l'incendio in una fabbrica di vernici è costato la vita a un uomo. A diverse ore dall'accaduto sul posto sono tutt'ora presenti polizia e pompieri.

Le informazioni, invece, restano frammentarie. Davanti all'ingresso del deposito vi è solo un furgone. Metà veicolo è stato mangiato dalle fiamme. Stando ad alcune voci raccolte sul posto sarebbe l'autista di quel furgoncino la vittima del rogo. Non è dato sapere se sia collegato alla ditta. Su un lato del furgone si legge solo la scritta Total Paint. 

Nello stesso edificio si trovano altri depositi e altre attività commerciali. Non è chiaro se anche loro abbiano o meno subito danni. Tutti i dipendenti che lavorano nello stabile non potranno accedere nei locali finchè non verrà nuovamente dichiarata l'agibilità degli spazi.  Una cosa sembra certa, nella notte si è udito un boato. Il fatto che si trattasse di un deposito di sostanze infiammabili ha fatto il resto.

Tio/20minuti - Davide Milo
Guarda tutte le 19 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-08 16:31:29 | 91.208.130.85