Cerca e trova immobili

CANTONE / URIPer l'Ascensione riapre il Passo del San Gottardo (meteo permettendo)

19.04.22 - 15:12
Venerdì prossimo sarà invece riaperto l'Oberalp, tradizionalmente il primo passo a uscire dal letargo invernale.
Ti-Press
Fonte ats
Per l'Ascensione riapre il Passo del San Gottardo (meteo permettendo)
Venerdì prossimo sarà invece riaperto l'Oberalp, tradizionalmente il primo passo a uscire dal letargo invernale.
Data la coltre nevosa nettamente inferiore alla media degli scorsi anni, il collegamento tra Uri e i Grigioni aprirà cinque giorni prima rispetto al 2021.

ANDERMATT - Il passo dell'Oberalp (UR/GR) riapre al traffico venerdì prossimo alle 8.00 dopo la chiusura invernale. Il San Gottardo dovrebbe invece essere nuovamente percorribile in occasione dell'Ascensione, il prossimo 26 maggio, indica il Dipartimento cantonale urano delle costruzioni in un comunicato odierno.

Il passo dell'Oberalp, che collega Andermatt (UR) con la Surselva (GR) e culmina a 2044 metri, è tradizionalmente il primo colle alpino urano riaperto alla circolazione. Data la coltre nevosa «nettamente inferiore alla media degli ultimi anni», quest'anno l'accesso è anticipato di cinque giorni rispetto al 2021.

Tra Andermatt e Airolo la circolazione dovrebbe riprendere tra poco più di un mese, a meno di condizioni meteorologiche avverse nel frattempo.

Le autorità urane forniscono il calendario provvisorio delle riaperture anche degli altri passi: per il Klausen (UR/GL) la data prevista è il 20 maggio, per il Furka (UR/VS) il 10 giugno e per il Susten (UR/BE) il 24 giugno.

Il Dipartimento ricorda che per la riapertura di un passo non basta sgomberare la neve dalla strada, ma sono necessarie anche misure di sicurezza come la pulizia delle pareti rocciose sovrastanti e il ripristino della segnaletica.
 
 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE