Immobili
Veicoli

CANTONE / BERNA Molestie in RSI, arrivate 40 segnalazioni

14.02.21 - 11:58
I risultati delle inchieste (compresa quella in RTS) slittano di mesi. Gli avvocati hanno chiesto più tempo
tipress
Fonte ats
Molestie in RSI, arrivate 40 segnalazioni
I risultati delle inchieste (compresa quella in RTS) slittano di mesi. Gli avvocati hanno chiesto più tempo
In relazione alla tv romanda, sono finora 230 le segnalazioni fatte "a vario titolo" all'apposita hotline

BERNA  - Slittano almeno fino ad aprile i risultati delle inchieste lanciate dalla SSR per far luce sui casi di presunte molestie all'interno della radiotelevisione romanda RTS e della RSI.

Nel caso della RSI sono arrivate 40 segnalazioni in totale, ha detto al "SonntagsBlick" il portavoce della SSR Edi Estermann. Gli avvocati esterni incaricati di esaminare questi casi hanno chiesto più tempo e i risultati dovrebbero essere disponibili nel secondo trimestre 2021.

In relazione alla tv romanda, sono finora 230 le segnalazioni fatte "a vario titolo" all'apposita hotline in funzione dallo scorso 15 gennaio, ha detto Estermann. Anche in questo caso i risultati - inizialmente previsti per febbraio - slittano di mesi e non saranno disponibili prima di aprile.

Tre indagini indipendenti - Lo scorso novembre la SSR ha avviato tre indagini indipendenti in seguito a un'inchiesta pubblicata a fine ottobre dal quotidiano Le Temps, che denunciava malfunzionamenti all'interno di RTS puntando il dito su tre collaboratori, tra cui l'ex presentatore Darius Rochebin.

All'interno dell'emittente pubblica romanda ci sono state segnalazioni di molestie sessuali, comportamenti inappropriati e abusi di potere. Due dirigenti sono stati sospesi e un terzo si è temporaneamente ritirato.

Le segnalazioni ticinesi - A distanza di poche settimane anche la RSI ha deciso di affidare ad un'istanza indipendente l'esame di diverse segnalazioni che vertono su presunte molestie e violazioni dell'integrità del personale.

Il ramo ticinese del Sindacato svizzero dei massmedia (SSM), assieme alla RSI, ha messo a disposizione dei dipendenti un link come strumento per segnalare o denunciare qualsiasi tipo di molestia. Alla fine di novembre erano state raccolte 32 segnalazioni.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO