Immobili
Veicoli

CANTONE«Preoccupati per la trattativa parallela»

28.01.21 - 21:00
La cordata "Amici dell'Aeroporto", in lizza per la gestione dello scalo di Agno, mostra soddisfazione, ma...
TiPress
«Preoccupati per la trattativa parallela»
La cordata "Amici dell'Aeroporto", in lizza per la gestione dello scalo di Agno, mostra soddisfazione, ma...

LUGANO - Quali saranno i tempi e i modi di una trattativa parallela tra due progetti così diversi? E come farà il Municipio a garantire la trasparenza e la regolarità di tale procedura?

Sono le principali preoccupazioni espresse dal gruppo "Amici dell'Aeroporto", uno dei due gruppi con cui il Municipio ha scelto di avviare le trattative per il passaggio a privati delle attività di gestione dello scalo di Lugano-Agno, in un comunicato diffuso in serata.

Nella nota, il gruppo ha espresso soddisfazione per essere fra i candidati scelti, ma dichiarando anche «preoccupazione». In particolare, i timori riguardano «i tempi e modi della procedura ventilata», ovvero la trattativa "parallela" tra due progetti definiti in conferenza stampa “molto diversi”, e anche la questione di come farà il Municipio a «garantire la trasparenza e regolarità di tale procedura?».

La cordata con a capo Sir Lindsay Owen-Jones, rappresentato dall'avvocato Giovanna Masoni Brenni, si riserva quindi «di esprimersi su questo aspetto e determinarsi sul seguito quando saranno noti i relativi dettagli».

Nel frattempo - conclude lo scritto del gruppo - sarà esaminata anche la decisione, i motivi, e i documenti alla base di essa citati in conferenza stampa.

COMMENTI
 
F/A-19 1 anno fa su tio
Con la povertà che si sta creando dubito che certi progetti mega galattici possano funzionare, certo è che chi ha fatto un po’ di soldi tirando il collo a chi i lavori concretamente li realizza probabilmente perde il senso della realtà e sogna ad occhi aperti. Lasciamo fare che poi chi troppo si loda poi si imbroda.
Alessio 1 anno fa su tio
Pagliacci!
Evry 1 anno fa su tio
molto bene, avanti tutta, complememnti e auguri
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO