Castellinaria
BELLINZONA
22.01.2021 - 14:330

Nuova direttrice operativa per Castellinaria

Cristiana Giaccardi è stata nominata dai vertici del Festival del cinema giovane

BELLINZONA - Cristiana Giaccardi è la nuova direttrice operativa di Castellinaria, il Festival del cinema giovane di Bellinzona.

Laureata in lettere all’università di Losanna e in produzione audiovisiva all'EAVE (European Producers Workshop 2014), la neo-nominata lavora nell’ambiente cinematografico dal 1999, anno nel quale è iniziata la sua collaborazione con il Locarno Film Festival in qualità di assistente di programmazione dapprima e in seguito come responsabile dell'ufficio programmazione.

Negli anni successivi ha lavorato nei Festival di Cannes, Venezia e Berlino come addetta stampa per la stampa internazionale per Richard Lormand International Press e per Viviana Andriani Relations Presse, così come addetta stampa indipendente per la Svizzera Romanda per Look Now! Filmverleih (Zurigo) et per Kinolatino (Zurigo). È stata responsabile dell'ufficio programmazione del Festival Visions du Réel di Nyon e consulente alla programmazione lungometraggi del Festival Cinéma Tous Écrans di Ginevra.

Ha coordinato la sezione parallela Settimana della Critica al Locarno Film Festival e, per un biennio, è stata junior producer alla casa di produzione ticinese Ventura Film. Come project consultant ha partecipato, nel 2014, alla stesura di un progetto per la futura Ticino Film Commission di cui è in seguito diventata project manager e per la quale svolge ancora l'incarico in maniera parziale. La collaborazione con Castellinaria è iniziata nel 2018 in qualità di responsabile della programmazione e come membro delle commissioni di selezione.

Oltre alla sua nuova carica di direttrice operativa, Cristiana Giaccardi continuerà ad assumersi la responsabilità dell'ufficio programmazione.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-02 17:48:55 | 91.208.130.86