Immobili
Veicoli

CANTONESegui il live: cresce l'ansia per un eventuale secondo lockdown

12.10.20 - 13:57
L'autunno ha ridato forza al Covid. E alla paura. Su piazzaticino.ch, l'infettivologo Christian Garzoni.
Ti-Press
Segui il live: cresce l'ansia per un eventuale secondo lockdown
L'autunno ha ridato forza al Covid. E alla paura. Su piazzaticino.ch, l'infettivologo Christian Garzoni.
Le autorità hanno introdotto le necessarie misure di prevenzione. Ma c'è chi semina il panico. La maggior parte dei contagiati ha sintomi leggeri: perché a questo non si dà peso?

LUGANO - Aumentano i contagi da Covid-19 in Ticino, e più in generale in Svizzera e nel mondo. Tanto che le stesse autorità cantonali di recente hanno introdotto misure preventive piuttosto incisive. E sono pronte a un eventuale nuovo giro di vite pur di evitare un secondo lockdown.

Ma davvero la situazione attuale è paragonabile a quella della scorsa primavera? La maggior parte dei contagiati, oggi, sembra avere sintomi leggeri. Perché a questo non viene dato peso, nell'ambito della comunicazione dei dati? E come può fare, il cittadino medio, a non farsi prendere dal panico? Come può affrontare un inverno sereno, viste le premesse? Ne parliamo, live, con Christian Garzoni, infettivologo, uno dei volti più noti nella Svizzera italiana nell'ambito della lotta al nuovo coronavirus. 

La diretta video può essere seguita su piazzaticino.ch, oppure sui canali social di Tio/20Minuti: Facebook e YouTube

COMMENTI
 
matrix61 1 anno fa su tio
Pecore voi e la mascherina...
F/A-19 1 anno fa su tio
Si vuole cambiare il mondo, questo virus è la scusa perfetta per riuscirci, forse un giorno ringrazieremo, oggi si soffre.
lollo68 1 anno fa su tio
Perché l'aumento dei contagiati non viene messo in relazione all'ammasso di gente sui bus e treni dovuto alla soppressione di più corse da Locarno il 30.9.20?
pillola rossa 1 anno fa su tio
Cresce l'ansia? Ma a chi e perché?
seo56 1 anno fa su tio
Le direttive devono, di principio,essere federali. Ma Berna gioca allo scarica barile in modo che le responsabilità cadano sui Cantoni. Semplicemente vergognoso
roma 1 anno fa su tio
...giä fatto scorta di "Martini"
bami57 1 anno fa su tio
Sì, ansia ed isteria forever!! Proteggere le persone a rischio e gli anziani, questo indubbiamente sì, per il resto il grande benefattore dell'umanità, alias Bill Gates, se la sta ridendo sicuramente divertito e (molto) soddisfatto
Nano10 1 anno fa su tio
Si sta sfiorando il ridicolo non essendoci delle direttive uguali per tutti a livello federale x i cantoni. Ad esempio ieri ero a Dietikon e Zurigo per sport e nelle strutture i spettatori tutti senza mascherina 😷 😡e chiaramente guardavano “malamente “ i pochi Ticinesi presenti che indossavano la mascherina 🤔
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO