Ecco il nuovo LuganoDante
tipress
+13
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
8 ore
«Ambasciatrice del Ticino? Un sogno che si avvera»
Michelle Hunziker ha visitato Bellinzona, Lugano, Ascona e il Mendrisiotto
LOCARNO
10 ore
Istituti scolastici comunali, un concorso per il nuovo direttore
L’attuale Direttrice Elena Zaccheo va in pensione
BREGGIA
11 ore
Acqua non potabile in diverse frazioni di Breggia
Il problema riguarda le zone di Caneggio, Bruzella, Cabbio, Muggio, Scudellate e Roncapiano.
LOCARNO
11 ore
La Coop di Solduno chiude per rifarsi il look
Il punto vendita chiuderà il 21 agosto, per poi riaprire il 4 novembre.
BALERNA
12 ore
ViviAmo Balerna, un buono per tutti gli abitanti
Si tratta di un simbolico aiuto alle famiglie e di un sostegno alle attività balernitane.
CANTONE
14 ore
«Che emozione girare per le strade di Lugano»
Ultima tappa del tour svizzero della testimonial dell'ente turistico nazionale
FOTO
CONFINE
14 ore
Frana nel Varesotto, isolata la frazione di Orascio
La strada è ostruita da circa 600 m3 di roccia.
CANTONE
15 ore
Ritardi e soppressioni alle FFS finiscono sul tavolo del Governo
Un'interrogazione di Matteo Quadranti chiede spiegazioni sui ripetuti disagi ferroviari
CANTONE
15 ore
La motonave ibrida ha sconfinato
Dallo scorso 2 agosto raggiunge anche il bacino elvetico del Lago Maggiore
CANTONE
16 ore
Dal Covid-19 alla parità di genere: le sfide del cinema svizzero
L'intervento del ministro della cultura Alain Berset nell'ambito del Locarno Film Festival
CANTONE
16 ore
Altri 31 contagi e un ricoverato in più
Le strutture sanitarie cantonali accolgono undici pazienti.
CANTONE / SVIZZERA
17 ore
Aumentano ancora i frontalieri
A fine giugno, in Ticino i lavoratori provenienti dall'Italia erano 71'586.
LUGANO
15.07.2020 - 14:120
Aggiornamento : 16:12

Ecco il nuovo LuganoDante

Presentata la rinnovata e ambiziosa veste dell'hotel.

La struttura si fonde con la Città ed è votata a un ospite cosmopolita e moderno

LUGANO - Una nuova veste, una vocazione rinnovata e un nuovo logo. L'hotel Lugano Dante, da decenni punto di riferimento per le visite dedicate al business, ha deciso di cambiare pelle. E lo ha fatto seguendo i trend più attuali a livello internazionale, con l'ambizioso obiettivo di divenire un unicum a livello cantonale.

Come ben spiegato nell'odierna conferenza stampa di presentazione, in un periodo segnato da instabilità, incertezze e cambiamento, Paola e Carlo Fontana hanno deciso di investire ingenti capitali con l'intento di trasformare il loro hotel in un «luogo unico». Ecco quindi stili, gusti ed esperienze studiati per offrire a chi vive Lugano (che sia per lavoro, o piacere), tante esperienze esclusive in grado di nutrire mente, anima e corpo. Il tutto grazie a un progetto concepito da Teameork Hospitality, società specializzata nel settore dell'Hotellerie internazionale, e disegnato da Rizoma Achitetture.

Qualcosa di vecchio, qualcosa di nuovo - Per prima cosa il progetto ha valutato cosa mantenere della gestione storica: «familiarità, qualità, pulizia, accoglienza e colazione», hanno spiegato i proprietari. Insomma «l'eccellenza».

Si è quindi deciso quale fosse l'ospite da conquistare: «un cliente cosmopolita che viaggia sia per lavoro che per piacere. Che è fedele a simboli e brand con una forte identità ed è un Mobile First Traveller. Una persona che cerca flessibilità, libertà, orari comodi, servizi su misura, tecnologia smart, un design funzionale e un ambiente stiloso e accogliente».

Il nuovo hotel - Ecco il perché di un open space in cui i confini tra albergo e cliente vanno a sfumare allacciando le due dimensioni. L'intenzione è proprio quella di far entrare la Città nel cuore del nuovo LuganoDante e diventarne parte.

Gli spazi comuni del piano terra sono stati ripensati per accogliere e aprirsi verso la città. La zona d'ingresso si affaccia come una vetrina su piazza Cioccaro, le sedute lounge sono racchiuse all'interno di una Garden Room (una stanza le cui pareti sono realizzate da grandi piante e il cui tetto è un gazebo illuminato con delicate luci in vetro soffiato).

Gli spazi comuni e le camere del nuovo LuganoDante ha la "color palette" del lago e del paesaggio naturale di Lugano.

Al piano terra vi è una sorta di locale aperto alla città, dove è possibile degustare dal caffé a un buon vino. Ma prima ancora c'è l'area accoglienza rivisitata all'insegna del design sofisticato e delle luci. Dulcis in fundo la cucina, marcatamente a vista dietro una vetrata industriale.

Filo conduttore degli spazi comuni è l'uso del verde e della vegetazione, alternato e integrato con l'illuminazione decorativa.

Un nuovo concetto di sala conferenze - Chiamata "Creative Box", la sala conferenze è stata completamente rivisitata diventando un luogo fruibile quotidianamente per incontri di lavoro, come spazio coworking o come sala lounge. Il tutto mantenendo sempre la ricercatezze delle forme e soprattutto il mix tra tecnologia e giardino nascosto.

A casa anche in camera - Il progetto delle camere segue le linee guida degli spazi comuni, ma viene declinato in chiave più intima e familiare. Il desiderio è stato quello di «ricreare un ambiente sofisticato e di design senza eccedere creando uno spazio "Homy" dove potersi sentire a casa anche lontano da casa».

98% suisse - Al Flamel del LuganoDante (la cucina), è nato il progetto 98% suisse. Quasi tutti gli ingredienti usati, infatti, derivano da produzioni biologiche di agricoltori ticinesi o svizzeri. Alcuni ingredienti vengono addirittura prelevati dal nuovo orto creato sulla terrazza della Creative Box.

Dal nuovo LuganoDante assicurano: «Non cambiano i valori, il rapporto con l'ospite e l'approccio alla persona. Cambia il design, ma soprattutto il concetto di accoglienza, perché l'obbiettivo è quello di soddisfare i nuovi bisogni creati da un mondo in continua evoluzione in cui il viaggio diventa sperimentazione e dove la tutela dell'ambiente è un obiettivo non più secondario».

tipress
Guarda tutte le 17 immagini

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-06 03:03:58 | 91.208.130.85