Immobili
Veicoli

LUGANODerubato di tutto al Burger King

14.05.20 - 16:48
È bastata una distrazione di pochi secondi per finire derubato. Sconosciuto gli porta via documenti, chiavi e soldi
Tipress
Derubato di tutto al Burger King
È bastata una distrazione di pochi secondi per finire derubato. Sconosciuto gli porta via documenti, chiavi e soldi

LUGANO - Brutta avventura per un ragazzo giovedì pomeriggio al Burger King di Lugano, dove è rimasto vittima di un furto. Uno sconosciuto gli ha rubato lo zainetto, all’interno del quale c’erano le chiavi di casa, soldi, documenti d’identità e tessere bancarie.

È bastata una distrazione di pochi secondi per finire derubato. Il ragazzo aveva appena terminato l’ordinazione, era in attesa del cibo. Ad un certo punto è arrivata una telefonata, e per rispondere ha appoggiato lo zainetto su un tavolino. Si è poi allontanato un attimo per pagare, e proprio in quell’istante il malvivente ha indossato lo zainetto e si è allontanato. Stando ad alcuni testimoni il ladro indossava un giubbino rosso, una t-shirt blu, aveva i piedi scalzi e un atteggiamento simile a quella di un tossico.  Lo zainetto, di quelli con le due corde, è nero con su scritto Nike in bianco.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO