fotolia
TENERO-CONTRA
12.03.2020 - 13:160
Aggiornamento : 13:47

Il Comune fa la spesa agli anziani

Lodevole iniziativa del Municipio di Tenero-Contra. I dipendenti comunali fanno da fattorini

Solidarietà anche in molti altri Comuni.

TENERO - I dipendenti comunali si trasformano in fattorini, per portare a casa la spesa agli anziani. Il coronavirus incentiva la solidarietà, e un esempio lodevole arriva dal comune di Tenero-Contra. Il Municipio - si legge in una nota odierna - ha attivato un servizio di consegne a domicilio per gli abitanti over 65. 

Gli anziani che lo desiderano, da oggi potranno fornire al Comune una lista della spesa, che si verranno recapitare a casa dagli operai e dai dipendenti dell'amministrazione comunale. 

Per evitare lo scambio di denaro contante - potenziale veicolo di contagio - agli anziani verrà fornita una fattura da saldare in seguito.

Per usufruire del servizio, gli anziani potranno prendere contatto con la Cancelleria comunale al numero 091 735 16 50 dal lunedì al venerdì dalle ore 08.00 alle ore 12.00 e dalle ore 13.30 alle ore 16.30.

Iniziative un po'ovunque - Anche in diversi altri Comuni del Cantone - come Origlio a Balerna - sono state intraprese azioni simili in modo da offrire vicinanza alla popolazione più anziana. Ad Aranno sono pure disponibili dei sacchetti gratuiti con beni di prima necessità (alimentari non deperibili, articoli igienico-sanitari e altro) per le persone in difficoltà finanziaria.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-25 12:47:16 | 91.208.130.85