Tio/20minuti
Mirko nel magazzino con parte della merce donata.
LUGANO
30.11.2019 - 16:100
Aggiornamento : 19:31

Super raccolta Instagram per l'Albania, e ora si parte

Grande solidarietà dalla Svizzera italiana. C'è anche una singolare iniziativa che vede protagonisti i giovani Mirko Cotti Piccinelli e Deresa Ahmedi

LUGANO - Grande solidarietà dalla Svizzera per aiutare i terremotati dell'Albania, vittime di recente di un tremendo terremoto. Tante, tantissime le iniziative lanciate in Ticino. Tra cui ne spunta una davvero singolare lanciata da alcuni giovani su Instagram. «Di fronte a una simile emergenza - premette Mirko Cotti Piccinelli, uno dei coordinatori - non si può restare indifferenti. Io ho promosso il progetto tramite la mia pagina @ticino_tour e con la collaborazione di altre pagine. È stato un vero tam tam social».

Mirko ha 23 anni e vive nel Luganese. A gestire tutto il progetto, messo in piedi in poche ore grazie a Instagram, sono ragazzi della sua età o anche più giovani. Come Deresa Ahmedi, 19 anni, originaria del Kosovo. «Questo dimostra quanto i social abbiano anche un risvolto positivo. E come ci siano ancora tanti giovani con idee buone e sani principi».

Mirko e compagni, grazie al popolare social network, sono riusciti a toccare il cuore dei ticinesi. «Abbiamo raccolto circa 500 sacchi con vestiti, coperte, cibo. Beni di prima necessità. Il tutto sarà caricato su furgoni che alcuni ci hanno messo gentilmente a disposizione. Partiranno presto verso l'Albania. Non abbiamo fatto nulla di speciale. Semplicemente abbiamo unito le forze con iniziative già esistenti. E abbiamo diffuso il messaggio all'infinito. Abbiamo sostanzialmente unito le forze».

Mirko è entusiasta dell'ondata di solidarietà manifestata dai ticinesi. «Avevamo diversi punti di raccolta in tutto il Ticino. Ad esempio presso il piazzale del centro Valgersa di Savosa, oppure presso l'Officina informatica di Bellinzona. Abbiamo anche avuto occasione di conoscere delle famiglie albanesi. Persone di cuore, meravigliose».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tarok 2 anni fa su tio
sperando che la dogana schiperina non si metta di traverso
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-09 02:31:17 | 91.208.130.89