Ti-Press
CANTONE
09.09.2018 - 11:220
Aggiornamento : 13:03

"Io l’8 ogni giorno", una cavalcata fino allo sciopero del 14 giugno

Sono stati programmati molti incontri per affrontare diverse tematiche legate alla discriminazione e alla violenza di genere

BELLINZONA - Il collettivo "Io l’8 ogni giorno" si è riunito sabato a Bellinzona per discutere, riflettere insieme e organizzarsi in vista dello sciopero delle donne in tutta la Svizzera del 14 giugno 2019. Più di 60 persone hanno risposto presente. L'obiettivo, da qui alla primavera prossima, è di coinvolgere il maggior numero di donne e associazioni.

«Questo incontro - hanno spiegato le organizzatrici - è stato l’opportunità per affrontare alcune tematiche che ancora oggi riguardano la nostra vita di donne: il lavoro salariato e riproduttivo, la violenza, l’immigrazione, gli stereotipi e il sessismo e la partecipazione alla vita politica. Un’occasione per ribadire che malgrado l’approvazione, 37 anni fa, di un articolo costituzionale sull’uguaglianza e l’entrata in vigore, 22 anni fa, di una legge sulla parità dei sessi, la nostra situazione non è migliorata».

Il collettivo aderendo alla giornata del 14 giugno vuole organizzare uno sciopero globale: sul luogo di lavoro e a casa. «Un momento al quale ognuna di noi potrà partecipare secondo le sue possibilità: fermarsi un momento o per tutto il giorno, far disordine invece che ordine, occupare lo spazio pubblico di giorno e di notte».

Per organizzare questo appuntamento sono stati programmati diversi incontri. «Invitiamo tutte le donne a partecipare numerose sabato 22 settembre a Berna alla manifestazione nazionale contro le discriminazioni e per la parità salariale e di partecipare alle nostre riunioni».

Gli incontri in programma:

26 settembre 2018: Incontro per la programmazione delle tematiche: ore 19.00 al Biblio-Café Tra l’Altro a Lugano.

8 ottobre 2018: lo sciopero delle donne tra storia e attualità

8 novembre 2018: lavoro retribuito e non retribuito delle donne

8 dicembre 2018: le donne nello spazio pubblico

8 gennaio 2019: le tante forme della violenza alle donne

8 febbraio 2019: migrazione, razzismo e sessismo

Ti-Press
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
lo spiaggiato 11 mesi fa su tio
Ma , stanno preparando uno sciopero per giugno dell'anno prossimo???... ewwiva la spontaneità... :-)))))
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-25 01:11:12 | 91.208.130.85