CANTONE
21.09.2017 - 13:360

Più sostenibilità nella mobilità, più qualità di vita

Si terrà venerdì 22 settembre la 17a Giornata a scuola a piedi, culmine della Settimana europea della mobilità iniziata sabato 16 settembre. La manifestazione internazionale, col motto “condividere ti porta lontano”, promuove soluzioni di mobilità condivisa e sottolinea i benefici di modalità di trasporto virtuose.
L’utilizzo del trasporto pubblico e la condivisione di mezzi di trasporto privati, ma soprattutto la mobilità lenta riducono il numero di veicoli in circolazione e
l’impatto ambientale, favorendo la qualità di vita di tutti.
La tematica è di grande attualità anche nel Canton Ticino e numerosi sono i progetti sviluppati recentemente in questo ambito sul nostro territorio, dai Piani di Mobilità scolastica, ai Piani di Mobilità per anziani, a quelli per la Mobilità aziendale, fino a giungere ai Programmi di Agglomerato. Questo evento è dunque un’occasione non solo per dare valore alla mobilità sostenibile, incoraggiando i cittadini a ricorrere alla mobilità lenta per gli spostamenti all’interno delle città o a quella condivisa verso le zone periferiche, ma ancor prima per promuovere uno stile di vita favorevole alla salute che contribuisca al miglioramento della qualità di vita di tutti. In Ticino la Settimana europea della mobilità avrà il suo apice venerdì 22 settembre con i festeggiamenti della 17° Giornata a scuola a piedi. In varie sedi scolastiche del cantone sono previsti eventi in favore della mobilità lenta che coinvolgeranno le comunità locali.

Le soluzioni per privilegiare spostamenti sicuri verso la scuola a piedi o in bicicletta esistono. Dal 2010 Meglio a piedi, progetto cantonale interdipartimentale, coinvolge circa 37 comuni e oltre 10.000 bambini in tutto il Ticino. Con interventi basati sull’adeguamento del percorso casa-scuola e sulla sensibilizzazione dei diretti interessati (allievi, genitori, docenti, ecc.) si creano le condizioni adatte ad una mobilità casa-scuola sostenibile, promotrice di maggior sicurezza stradale e di benessere. Il Fondo Swisslos, inoltre, sostiene i comuni che sviluppano un Piano di Mobilità Scolastica (PMS).

Meglio a piedi è un progetto cantonale interdipartimentale coordinato dall’Ufficio del medico cantonale – Servizio di promozione e di valutazione sanitaria (DSS), in collaborazione con la Sezione della mobilità (DT), il programma di prevenzione Strade sicure (DI), l’Ufficio delle scuole comunali e Ufficio dell’insegnamento medio (DECS), l’Ufficio fondi Swisslos e Sport-toto (DECS) e altri partner di settore (Polizia cantonale, Polizie comunali, Ufficio prevenzione infortuni).
Gli interessati possono visitare il sito www.meglioapiedi.ch, che rimanda al sito della Settimana europea della mobilità e a quello della Giornata a scuola a piedi.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-23 03:22:52 | 91.208.130.85