Anna-Maria Sani, responsabile del Gruppo Azzardo Ticino – Prevenzione (GATP)
ULTIME NOTIZIE Ticino
FOTO
VAL VERZASCA
4 ore
Brucia il bosco, sopra la diga della Verzasca
Un rogo nella selva è stato domato oggi, poco dopo mezzogiorno, dai pompieri
FOTO E VIDEO
LUGANO
5 ore
Due corpi senza vita in una casa a Breganzona
La coppia di anziani è stata trovata oggi nella loro abitazione, la polizia per ora esclude il dolo
FOTO
BELLINZONA
5 ore
Uno striscione sul castello: «Non siamo nel medioevo»
L'azione (non autorizzata) sulle mura di Castelgrande. Nella giornata della donna i giovani socialisti alzano i toni
FOTO E VIDEO
LUGANO
7 ore
La polizia: «Fermati e controllati tutti i manifestanti»
Il corteo non autorizzato è andato in scena oggi dopo le 18 alla stazione di Lugano. Sul posto decine di agenti
FOTO
CANTONE
8 ore
Volano gli stracci contro il progetto AVS 21
In occasione della festa della donna, il collettivo “Io l'8 ogni giorno” è sceso in piazza a Bellinzona
CANTONE / SVIZZERA
9 ore
Frontalieri in homeworking (per ora) tassati in Ticino
L'accordo di giugno 2020 varrà fino al termine della pandemia, poi si applicheranno nuovamente le normali regole
CANTONE
9 ore
È tempo di nomine alla Banca Popolare di Sondrio
Il Consiglio d'amministrazione di BPS (Suisse) ha comunicato alcune promozioni valide dal primo marzo.
MENDRISIO
10 ore
Quei conti svuotati «dalla sera alla mattina»
Una coppia momò ha sporto denuncia per 5mila franchi spariti misteriosamente. Postfinance e Raiffeisen indagano
LOCARNO
10 ore
1'400 chilometri di sentieri: la squadra è al lavoro
È ripresa l’attività della squadra sentieri dell’Organizzazione turistica Lago Maggiore e Valli
CANTONE
11 ore
Elezioni comunali: il più giovane ha 18 anni, il più anziano 92
Pubblicati sul sito del Cantone tutti i candidati alle prossime elezioni comunali del 18 aprile
CANTONE
06.01.2017 - 13:230
Aggiornamento : 16:34

«C'è ancora tanto da fare per liberarci dalla dipendenza del gioco»

Quanta ignoranza intorno al gioco d'azzardo. Per molti utenti a tombola e alla roulette si vince grazie all'abilità. L'allarme di Gruppo Azzardo Ticino: «Non abbassiamo la guardia»

LUGANO - Poker. Tombola. E bigliardo. Quale tra questi non è un gioco d’azzardo?. La risposta potrebbe sembrare semplice. E in effetti è semplice. La domanda era stata posta ai nostri lettori all’interno di un sondaggio pubblicato tempo fa proprio su Ticinonline/20minuti in collaborazione con Gruppo Azzardo Ticino Prevenzione. Ebbene il risultato che ne scaturì lasciò un po’ stupiti. Risposero 2.540 persone, ma solo poco più di 1736 risposero correttamente.

I dati mostrarono che molte persone considerano la tombola un gioco di abilità (15.4%), specialmente nelle fasce di età avanzate (29.2% nelle persone tra i 71 e gli 80 anni). Inoltre il 19.8% delle persone ritiene che nel gioco d’azzardo il risultato non dipenda dal caso ma dalle abilità e dalle strategie del giocatore o dal croupier. Questa percentuale risulta ben maggiore (45.8%) nella fascia di età tra 71 e 80 anni. «Questi dati - ha commentato Anna-Maria Sani, responsabile del Gruppo Azzardo Ticino – Prevenzione (GATP) - evidenziano che un terzo delle persone che hanno risposto non distinguono bene tra giochi di abilità e gioco d'azzardo perché manca una comprensione chiara dei meccanismi del caso».

Un’analisi che è emersa anche in occasione di un recente studio pubblicato sul giornale scientifico più prestigioso al mondo, il Journal of Gambling Studies. Uno studio, realizzato da Alexander Tomei, Anthony Bamert e Anna-Maria Sani, che ha preso spunto proprio dal nostro sondaggio. Questa volta sono stati presi in considerazione 1257 utenti residenti nella Svizzera romanda. Anche questa volta è emerso che una buona fetta di persone (il 19.5% per l’esattezza) percepisce la roulette come un gioco di abilità. Non solo. Ma che il 15,1% degli intervistati non crede all’indipendenza del principio degli eventi.

Anna-Maria Sani, che tipo di preoccupazioni sono emerse da questo nuovo studio?
«Alcune persone pensano di poter controllare il caso e quindi prevederne i suoi risultati. I giochi d’azzardo, basato sul caso, sono costruiti per accrescere la sensazione di controllo del giocatore. Certi giochi attirano più giocatori che non altri ed hanno maggiori possibilità di rendere dipendente un giocatore. Questi risultati ci permettono di impostare una strategia di prevenzione del gioco patologico che tenga conto anche delle illusioni di controllo sul gioco d'azzardo, illusione presente in una buona parte della popolazione».

Ritenete che gli utenti siano sufficientemente a conoscenza dei rischi della dipendenza dal gioco?
«C’è ancora molto da fare. Non dobbiamo abbassare la guardia, in un momento dove ovunque si propone giochi d’azzardo. Penso alla posta che propone gioco d’azzardo attivamente, penso ai ristoranti, ai chioschi, ai centri commerciali, alle pubblicità sparse ovunque sul nostro territorio che promettono vincite facili».

Dal vostro osservatorio potete notare se il fenomeno della dipendenza dal gioco d’azzardo sia aumentato negli ultimi anni?
«La presenza di questo disturbo è stabile da dieci anni a questa parte. Ma come detto, non bisogna abbassare la guardia».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
87 4 anni fa su tio
e di quelli che ti vogliono vendere la tecnica infallibile per vincere alle lotterie Euromillions e Lotto? Come resistere alla tentazione? La tecnica sta chiaramente nel vendere la tecnica stessa, non nel giocarla. Io invece voglio conoscere dove sta l'abilità nel gioco della tombola. Si tratta forse dell'abilità particolare di posizionare il cecino secco (o tracciare con la penna fortunata, ecc.) sulla casellina giusta con effetto dovuto al colpetto di polso? Si tratta solo di probabilità; punto. Giocare al Lotto i numeri che non escono da un pezzo non serve a nulla. Non vuol dire che se non sono usciti da un anno, oggi devono uscire. Anzi, anche se poco probabile, potrebbe persino uscire la stessa serie dell'ultima estrazione. L'unico modo per vincere veramente, a colpo sicuro? Giocare tutti i numeri, nessuno escluso. La probabilità che escano i numeri giocati o i numeri non giocati è la stessa, cambia solo la probabilità di vincere o perdere. 10 serie, ne gioco 2, rischio di vincere 2 volte su 10, o 1 volta su 5 (comunque non certo) 10 serie ne gioco 8, rischio di vincere 8 volte su 10, o 4 volte su 5 (comunque non certo) 10 serie ne gioco 10, rischio di vincere 10 volte su 10 e vabbe, 10 serie ne gioco 0, non rischio di vincere, ma di sicuro non perdo certamente
Fran 4 anni fa su tio
Va beh, ma se è assente e girovagante da un mese, sarà pure mal messo e ffamato, no!, magari con un po di cubo lo si potrebbe perlomeno fermare.... no?

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-09 03:40:43 | 91.208.130.89