keystone
SVIZZERA
08.05.2020 - 14:450

Swiss riapre le ali

Da giugno torneranno attivi il 20 per cento dei voli. I vertici: «Ricolleghiamo la Svizzera al mondo»

BERNA - Dopo il blocco quasi totale dell'attività aerea fra qualche settimana Swiss tornerà operativa, seppur in misura ridotta. «Prevediamo di riprendere nella misura di circa il 15-20% della nostra offerta normale in giugno», afferma il presidente della direzione Thomas Klühr citato in un comunicato odierno.

Il nuovo orario prevede circa 140 voli settimanali in partenza da Zurigo verso una trentina di destinazione europee e circa 40 da Ginevra verso 14 città pure del vecchio continente. La filiale di Lufthansa continuerà inoltre ad effettuare tre voli per New York: a questi si aggiungeranno altre destinazioni intercontinentali.

«Siamo contenti di poter collegare di nuovo maggiormente la Svizzera al mondo», prosegue il Ceo della compagnia che si è vista promettere importanti aiuti dallo stato. Le modifiche e le aggiunte all'orario di giugno saranno presto pubblicate nei sistemi di prenotazione. «L'ampliamento sarà fatto passo dopo passo, seguendo le esigenze dei clienti».

Duramente toccata dalle restrizioni dovute al coronavirus, Swiss dal 23 marzo ricorre ancora soltanto a sei velivoli, di cui cinque a corto raggio - impiegati per collegamenti da Zurigo e Ginevra verso determinate città europee - e uno per le lunghe distanze, che serve tre volte la Grande Mela. I restanti 85 aerei sono a terra. Complessivamente il vettore aereo gestisce 28 voli settimanali.

In totale il gruppo Lufthansa (di cui fa parte la compagnia di bandiera elvetica) raddoppierà il piano voli a partire da giugno. Fra Lufthansa, Swiss ed Eurowings si utilizzeranno 160 jet, per 106 mete interne ed esterne alla Germania.

Fra le destinazioni Creta, Maiorca, Sylt e Rostock. Resteranno ancora a terra circa 600 aerei della flotta. Il colosso tedesco ha portato la sua attività ai minimi, a causa del coronavirus, da metà marzo.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-02 11:29:17 | 91.208.130.89