NATIONAL LEAGUECrocevia importante per il Lugano, l'Ambrì a caccia di altri punti per restare in alta quota

21.10.22 - 10:59
Si torna in pista: il Lugano affronta l'Ajoie e il Rapperswil, l'Ambrì il Friborgo e il Berna.
Ti-press (Pablo Gianinazzi)
Crocevia importante per il Lugano, l'Ambrì a caccia di altri punti per restare in alta quota
Si torna in pista: il Lugano affronta l'Ajoie e il Rapperswil, l'Ambrì il Friborgo e il Berna.
I bianconeri sapranno confermarsi?
Hockey - LNA21.10.2022

LIVE

Ambrì
1 - 2
Friborgo
Hockey - LNA21.10.2022

LIVE

Ajoie
4 - 1
Lugano
Hockey - LNA22.10.2022

LIVE

Lugano
6 - 3
Lakers
Hockey - LNA22.10.2022

LIVE

Berna
4 - 3
Ambrì
HOCKEY: Risultati e classifiche

LUGANO/AMBRÌ - Il convincente e frizzante Lugano visto all'opera contro i campioni svizzeri dello Zugo saprà ripetersi? Ai bianconeri il compito di dimostrare che la sfida di martedì non è stata un fuoco di paglia. 

Proprio contro i Tori la compagine di Luca Gianinazzi ha fornito una prova maiuscola. E allora che sia un bel punto di partenza. Perché questa squadra ha dimostrato (ma già lo si sapeva in sede di pre-season) di disporre degli argomenti per "tirarsi su" e provare ad avvicinarsi alla top-6 della classifica. Certo, il campionato è equilibratissimo e infilare un filotto di successi è tutt'altro che semplice, ma il tempo non manca. 

Nel fine settimana i bianconeri affronteranno questa sera l'Ajoie in trasferta e domani il Rapperswil in casa. In special modo a Porrentruy il Lugano non potrà mancare l'appuntamento perché uno scivolone in terra giurassiana tornerebbe immediatamente a far vedere i fantasmi a Fazzini e compagni. I sottocenerini, infatti, non hanno ancora battuto una squadra che staziona nella parte bassa della classifica (dalla nona posizione in giù), inanellando soltanto sconfitte contro Friborgo, Losanna, Langnau e Kloten. 

Dal canto suo l'Ambrì martedì a Losanna ha dimostrato grande temperamento dopo la brutta sconfitta di Bienne. Sebbene non abbia disputato la sua miglior partita stagionale, i leventinesi hanno reagito alla grande allo scivolone di domenica vincendo meritatamente in terra vodese. Talvolta servono anche delle vittorie “sporche”, ovvero senza mettere sul ghiaccio il meglio del proprio repertorio, per progredire e per infondere fiducia al gruppo. Inoltre, rispetto al passato l'Ambrì può permettersi di sbagliare qualcosa in più nell'arco di una partita, perché dispone del talento e delle qualità per rimetterla in piedi.

La truppa di Luca Cereda riceverà questa sera il Friborgo per poi recarsi domani a Berna, affrontando due avversari già battuti nelle scorse settimane (rispettivamente in terra burgunda 2-1 all'overtime alla prima di campionato e 5-1 alla Gottardo Arena).   

CLASSIFICA
PLPuntiWDLGFGAGDFORM
1Ginevra42882415715110348WWWWW
2Bienne438123101213811127LLLWW
3Zurigo43742111151249826WWWLW
4Lakers417319151214410539WWWWL
5Davos41681527911810513LLWWL
6Friborgo426719121512411014LLLWW
7Zugo41601415151251250WLWLL
8Berna4360121916125135-10LWLLL
9Kloten4359161219112144-32LLLLL
10Ambrì4256111718124129-5LWLWW
11Lugano425517323116132-16WWWLL
12Langnau4253141020107133-26LWWLL
13Losanna4151121419112127-15LWWWW
14Ajoie443991226105168-63LLLLW
Ultimo aggiornamento: 03.02.2023 10:00
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE