Immobili
Veicoli

HCAPLombardi: «Preoccupato? Sono abituato...»

04.01.22 - 17:43
Il presidente dell'Ambrì: «Sarebbe meglio se la Confederazione si prendesse le sue responsabilità»
TiPress
Lombardi: «Preoccupato? Sono abituato...»
Il presidente dell'Ambrì: «Sarebbe meglio se la Confederazione si prendesse le sue responsabilità»
Fino almeno al 16 gennaio, in Ticino, nessuno potrà assistere alle partite occupando i posti in piedi. L'Ambrì fornisce alcune delucidazioni.
HOCKEY: Risultati e classifiche

AMBRÌ - Partite senza spettatori in curva. Questa è, fra le altre, una delle decisioni prese oggi dal Consiglio di Stato ticinese che - per cercare di contenere la diffusione della variante Omicron - ha stretto i bulloni anche nel mondo sportivo. Almeno fino al 16 gennaio, per ridurre gli assembramenti prima e dopo gli eventi, potranno dunque essere occupati solo i posti delle tribune. Il numero di spettatori verrà inoltre limitato ai due terzi della capacità massima delle strutture. Una misura che, calendario alla mano (a meno di altri rinvii...), per l'Ambrì influirà sullo svolgimento di due partite: sabato 8 gennaio contro il Friborgo e martedì 11 contro lo Zugo. 

«Prima di tutto una premessa: sarebbe meglio se la Confederazione si prendesse le sue responsabilità con delle decisioni valide per tutto il Paese, anziché tirarsi indietro e lasciare la patata bollente ai cantoni».

Visti i rinvii e le decisioni odierne, non era davvero il caso di interrompere il campionato?
«Sì. Se ci fosse la possibilità di farlo, sarebbe la miglior soluzione per tutti. Ma...».

...ma?
«Ma ci sono degli ostacoli. Il primo evidentemente riguarda il tempo, perché non dimentichiamo che in mezzo ci sono i Giochi Olimpici. Il secondo i diritti televisivi. Chi paga questi ultimi è naturalmente interessato che le partite vengano diffuse, anche senza pubblico. A loro interessano poco le restrizioni. Chiaro, se poi fosse la Confederazione a fermare il campionato, evidentemente anche loro dovrebbero accettare lo stop. Questo, invece, non vale se la decisione arrivasse dalla Lega. È per questo che le mia proposta di fermarsi non è stata presa in considerazione».

Un'ulteriore mazzata per i club: è preoccupato?
«Sono abituato a esserlo... Ma il Consiglio di stato ticinese ha scelto così. Devo comunque dire che ho apprezzato il fatto che i club siano stati consultati nella giornata di lunedì e un minimo discussione c'è stato. Fra la diverse opzioni sul tavolo diciamo che è stata scelta la seconda migliore, se così si può dire...».

Riassumendo: quanto vi costeranno le decisioni odierne?
«Quello che viene a mancare sono gli introiti dei biglietti singoli e le entrare riguardanti il bere e il mangiare, sia in curva che in tribuna. Non dimentichiamo, infatti, che anche in tribuna non si possono consumare cibi e bevande. Da parte nostra stimiamo che, con queste nuove restrizioni, andremo a perdere attorno ai 100'000 franchi a partita. La speranza di tutti è che questa ondata Omicron raggiunga il picco nei prossimi giorni».

Ecco quanto comunicato dal club biancoblù

"L’Hockey Club Ambrì Piotta ha preso atto delle recenti decisioni del Consiglio di Stato sui grandi eventi e informa i propri tifosi che:
• Avranno accesso alla Gottardo Arena i tifosi con un posto seduto assegnato (tribune, VIP Lounges, Galleria, Dine&View) in possesso del 2G (vaccinazione completa o guarigione) più il porto della mascherina obbligatorio. Per i ragazzi, la mascherina è obbligatoria a partire dai 6 anni, mentre il certificato a partire dai 16 anni.
• Tutti i settori in piedi (curva HCAP, settore ospite) rimarranno chiusi.
• Tutti gli spacci, compresi quelli delle tribune, rimarranno chiusi. La consumazione non sarà possibile nemmeno al proprio posto seduto.
• Le consumazioni saranno possibili solo con servizio al tavolo ed esclusivamente presso i ristoranti della pista (Osteria Valascia, Ristorante biancoblù, Ristorante 1937, Fondue Lounge, Dine&View) e nelle VIP Lounges. Il servizio di ristorazione take-away è vietato.
• Lo Shop sarà regolarmento aperto con obbligo di mascherina.

Queste disposizioni rimarranno in vigore fino al 16 gennaio; di conseguenza le partite toccate dai provvedimenti per il momento sono quelle in programma sabato 8 gennaio contro il Friborgo e martedì 11 gennaio contro lo Zugo alla Gottardo Arena.

Invitiamo gli abbonati tribuna che non hanno intenzione di venire alle partite dell’8.01 o dell’11.01 a compilare il formulario presente sul nostro sito internet al fine di poter gestire al meglio i pochi posti seduti rimasti disponibili.

Coloro che hanno acquistato un biglietto spalti per le partite menzionate, possono richiedere direttamente il rimborso presso Ticketcorner. I rimborsi non richiesti saranno devoluti al settore giovanile biancoblù".

COMMENTI
 
Evry 10 mesi fa su tio
lui.. sempre con l'indice puntato come tutti i dittatori conosciuti, vergogna, pensi a chi ha perso dei loro cari e chi ha perso il lavoro ! Non come lei che a Lugano li hanno messo un salvagente attorno al pancione.
Evry 10 mesi fa su tio
ma questo starnazzatore che non vede oltre le sue orecchie non pensa a chi ha perso sei famigliari o il lavoro ??? vergogna, prima di aprire la bocca attiva il cervello, grazie e auguri
Frankino 10 mesi fa su tio
scusa nehhh..invita I curvisti in tribuna senza continuaa a fa vul piangina
Evry 10 mesi fa su tio
ma penso che cosi lungimirante non è....
Evry 10 mesi fa su tio
li potrebbe pagare il presidente con la paga che prende a Lugano....
angie2020 10 mesi fa su tio
Piangina
Evry 10 mesi fa su tio
starnazzatore che parla prima di pensare a chi ha perso dei famigliari o ha perso il lavoro, ma lui non fa cosi è cosi!
angie2020 10 mesi fa su tio
piangina!
malcantone 10 mesi fa su tio
Decisione a rispetto della nostra salute. Come perfetta quella delle mascherine a scuola. Fanno meno fatica a comprendere la problematica i bambini che tanti ben pensanti adulti. Smettiamo di piangerci addosso e contribuiamo tutti affinché arrivino, sicuramente, tempi migliori per tutti.
Alex 10 mesi fa su tio
bravo finalmente uno che usa la testa!
Aka05 10 mesi fa su tio
Concordo pienamente 👍🏻
Evry 10 mesi fa su tio
ma lui è solo un starnazzatore di turno che parla senza attivare il vervello.! non fa cosi è cosi
Princi 10 mesi fa su tio
sono 10 anni che chiedono l'elemosina che piangina un vero cocher
Evry 10 mesi fa su tio
non fanno cosi, sono cosi, popverini..... ta anni calzano le scarpe troppo grandi e fanno i passi più lungi delle gambe poi lagne sopra lagne
seo56 10 mesi fa su tio
Ecco il Suter dell’hockey svizzero… ül piangina bis!!!!
cle72 10 mesi fa su tio
Quando leggo certi commenti, rido, piangina? Solo perché ha espresso I fatti, dovuti alle scelte esagerate fatte? Omicron non è altro che un influenza nulla più, comprovata dai risultati mondiali. Finalmente sarà quella che prima o poi la prenderemo tutti, guariremo e sparirà. Spiace per gli anziani o per le persone con altre complicazioni pregresse che non ci sono più. Ma questo è successo con la Sars, e con altre malattie in precedenza. Altre malattie creano più morti ancora oggi, ma nessuno dice o fa nulla. Parliamo dei bambini che ogni giorno muoiono di fame nel mondo? Ah. No quello non vi interessa, altro continente, lo stesso che durante questa farsa ha ricevuto solo le bricciole o vaccini scaduti. Solo vergogna per coloro che si indignano per i no fax e per questo non muovono un dito. Io no fax e felice d'esserelo. Libero e non 🐑🐑🐑
Dalu 10 mesi fa su tio
Contento tu di avere grandi possibilità di finire in cure intense! Poi, come tanti come te, ti dirai: ma perché ho ascoltato le cavolate sui social invece dei professionisti del settore? Ah, ma per gente come te i professionisti della salute sono solo dei pagliacci, ma del pilota di aerei ti fidi, quando attraversi la strada ti fidi di chi si ferma e ti fa passare! La vita è dare fiducia e a chi la diamo in caso di pandemia? A fessbuk?😂😂
Alex 10 mesi fa su tio
che povera persona che sei!
Alex 10 mesi fa su tio
primo il covod è una SARS...ma quella a cui alludi tu...non era sfociata in pandemia gnücc
Boss 10 mesi fa su tio
🤡
Tato50 10 mesi fa su tio
Dove buttano via camionate di vaccini lasciati scadere e forniti dai "paesi ricchi" ? Vai giù un annetto a coordinare il tutto, sarai più utile ;-((
Evry 10 mesi fa su tio
ma tu non fai cosi sei cosi come lo è lui, lo starnazzatore trobato e......
Evry 10 mesi fa su tio
dimostri proprio di essere un NULLA.... tricolor
Evry 10 mesi fa su tio
il vostro presidente starnazzatore ha trovato (finalmenmte) lavoro a Lugano e Lei da noi in Svizzera come tanti altri tricolore
cle72 10 mesi fa su tio
Ciao Tato, un realtà arrivano già scaduti, documentati ai telegiornali. Però hai ragione dovremmo tutti noi andare giù in questi paesi a vedere la realtà, a vedere i bambini morire di fame, prima causa di mortalità al mondo e siamo nel 2022. I renderebbe tutti più umili e umani. Qui siamo abituati troppo bene. Io nel mio piccolo aiuto con donazioni mirate qui e in questi paesi. Buon 2022 a te.
Tato50 10 mesi fa su tio
Ciao cle, anch'io nel mio piccolo cerco di aiutare certe associazioni che sono sicuro facciano buon uso dei miei modesti versamenti. Parlo di Lega Cancro (che mi ha aiutato molto) - Tavolino Magico e tante altre con sede in Ticino che non vado ad elencare. Ho smesso con certe organizzazioni internazionali quando sono venuto a sapere da fonte degna di fede perché "dentro" o meglio ha operato in Africa per 25 anni, quando come ingegnere in Svizzera avrebbe fatto la bella vita. Quasi il 60 % dei versamenti fatti alla Croce Rossa Svizzera, non si sa dove vanno a finire, probabilmente nelle tasche dei vari CEO e direttori senza dimenticare i Consigli di Amministrazione. La Catena della Solidarietà mostra quello che fa e quindi la ritengo affidabile, degli altri resto alla larga. Copio-incollo da Google : Stipendi d'oro per i dirigenti delle opere assistenziali. Diverse organizzazioni caritative versano assegni vicini ai 200 mila franchi l'anno nonostante vivano di donazioni e non paghino imposte Rega: presidente si taglia lo stipendio, CEO invece no (oltre mezzo milione) !!! Per quei vaccini che ho citato, non ho letto da nessuna parte che sono arrivati scaduti ma credo non sia difficile risalire a quella maledetta Nazione che ha fatto questa porcheria !! Che mondo ove domina il Dio denaro ;-(( Ciao, auguri anche a te, per me non esistono più Feste o ricorrenze a parte una che ci fa sentire morti dentro; specialmente mia figlia ;-((
cle72 10 mesi fa su tio
Purtroppo sono a conoscenza della tragedia che hai vissuto. Sono tragedie che segnano nel profondo e fan...lo a chi chiede di perdonare simili gesti. Ora puoi solo cercare di lenire il dolore, facile a dirlo più difficile riuscirci. Non ti conosco personalmente, dunque ti auguro tanta forza per te e tanta forza a tua figlia.
Tato50 10 mesi fa su tio
Grazie cle per le belle parole, la nostra vita è finita il 29 settembre 2020 ;-(( La cosa più terribile, oltre a non avere più quella creatura innocente, è non conoscere il motivo che ha spinto suo padre ad ucciderlo. Forse qualcuno saprà la verità ma non abbiamo idea di chi possa essere. Lo vedi di fianco al mio Nick e abbiamo festeggiato un solo compleanno, tutto il resto ci è stato tolto da quel maledetto che era suo padre. Non entro nei particolari ma quando abbiamo avuto la certezza che era un atto studiato e messo in atto non ci facciamo una ragione sul perché anche il bambino. Se la redazione acconsente puoi chiedere le mie generalità !! Buona giornata, almeno a te !
cle72 10 mesi fa su tio
Sarà come dici tu o sarà che lo prenderò e lo passerò come una semplice influenza. Non prendo medicinali ma lascio che il mio corpo combatta tutto, questo mi ha permesso d'avere una salute di ferro e mi ammalo raramente, anzi non ricordo l'ultima volta d'essere andato dal mio medico. Io la fiducia l ha lascio a illustri professori che dicono tutto il contrario. Non uso Facebook o altre scemenze. Leggo mi documento. Giusto per vai sul sito della OMS e fai due calcoli del tasso di mortalità per Covid o presunto tale, sia a livello mondiale che europeo, rimarrai stupito, parliamo del 0.0003% nel mondo e dello 0,00001%in Europa. Giusto per Info sai la causa ad oggi di morte più alta nel mondo? La fame, cosa fai per questo non combatti, non fai le crociate, non ti indigni? Figurati non ti tocca come a molti di voi che essendo vaccinati pensate d'essere i salvatori del mondo. Siete quelli che magari allo stadio date delle scimmie a un ragazzo di colore, quelli che se vedono un barbone per strada girate lo sguardo, quelli che se vedete una persona con i capelli rasta lo denigrate e addidate come tossico o altro. E giudichi me perché non mi vaccino! Io non sono vaccinato, ma rispetto le distanze, tengo la mascherina e mi disinfetta le mani e di certo non mi mischio in assembramenti. E "stranamente" sono sano come un pesce. Ovviamente questo mio vale per tutti quelli che mi danno del pagliaccio o della povera persona. Io so quello che faccio, aiuto il prossimo bisognoso, faccio volontariato con donazioni e rispetto tutti. Non mi abbasso a giudicare una persona solo perché ha un idea diversa della mia. Forse sono adulto e con una mente più elastica. Crescere di testa vi farebbe bene.
Dalu 10 mesi fa su tio
Ma sempre a piangere? Che li metta lui che ne ha già presi abbastanza dai cittadini
Boss 10 mesi fa su tio
l’oregiat piange sempre !!!
Brontolo pensionato 10 mesi fa su tio
Attrezzare le curve con sedute provvisorie? Visto che la variante omicron è temibile se rimani in piedi, sediamoci tutti. Per fortuna che abbiamo gli specialisti, altrimenti come faremmo? Ma mi chiedo a scuola i nostri ragazzi non sono tutti seduti e distanziati? I comuni chiudono gli sportelli per proteggere i propri dipendenti perché sono in piedi? Ma allora non proteggiamo i nostri ragazzi ma i dipendenti dei comuni si? E i dipendenti che hanno figli a scuola cosa fanno? Forse meglio aspettare il prossimo incontro degli specialisti per ricevere nuove decisioni e magari capiremo, magari.
egi47 10 mesi fa su tio
Senza Hockey e Calcio si vivrebbe molto meglio. Preoccupato per l'incasso? La vita di una sola persona vale molto di più. Al posto dell' arena potevate costruire stalle la rendita era assicurata.
cle72 10 mesi fa su tio
Già almeno invece di sputare letame andavi a spalarlo, eri sicuramente più utile. Guzz
seo56 10 mesi fa su tio
Condivido!!
Robi57 10 mesi fa su tio
Parole che fanno bene al cuore! Basta costruire cattedrali nei deserti!!
ic70 10 mesi fa su tio
Che ragionamenti sono!!!... negli stadi ci si diverte a seguire la propria squadra, ci si trova con altre persone con la quale si condivide la passione per questi due sport. Viva l'hockey, il calcio, lo sport in generale! con i suoi sostenitori ... tifo sano per la propria squadra inteso. Se nei prossimi tempi dovremo stare seduti con la mascherina così faremo!
Tato50 10 mesi fa su tio
Senza il cancro si vivrebbe molto meglio, però se ti accontenti di averlo ma non si gioca più, buon per te ;-((
egi47 10 mesi fa su tio
Mi risulta invece che per ogni partita é una guerra continua e noi contribuenti dobbiamo sopportare e pagare la polizia che vi scorta dalla stazione allo stadio. Lo chiamate tifo al posto del virus ci voleva davvero il TIFO (per voi).
ic70 10 mesi fa su tio
Fà confusione!!....cosa ne sà lei??! io non sono mai stato scortato dalla polizia per andare a vedere l'hockey e il calcio! ritengo faccio parte di quelle persone che amano! lo sport e vogliono godersi la partita. Il livello dei suoi commenti è veramente mediocre!! come diceva un mio caro amico discussione chiusa per mancanza di interlocutore valido!...Saluti
Tato50 10 mesi fa su tio
Vedi Lugano ?
F/A-19 10 mesi fa su tio
Adesso partiranno i lavori per un’altra vergogna del nostro cantone, il polo sportivo e degli eventi. Tragicamente si andrà a stravolgere il quartiere di Cornaredo per almeno 10 anni costruendo il palazzetto del basket più bello della Svizzera, parole di Badaracco, un campo di calcio a cui viene tolta la pista di atletica, nuove strade a 4 corsie, parchi e palazzi speculativi con tutto lo sfitto che impera già adesso, spendendo qualcosa come mezzo miliardo di franchi a carico dei cittadini. Ciò implicherà un’aumento delle tasse, i nostri giovani poi dovranno farsi chilometri in più per gli allenamenti e tutto questo con la pandemia in corso che dovrebbe ricordare ai nostri cervelli i che a bloccare tutto ci vuole poco. Eppure non si vuole imparare niente, sembriamo i musicisti del Titanic.
ic70 10 mesi fa su tio
Altra persona in grave confusione!!! si era partiti dai commenti alle nuove limitazioni nello specifico negli stadi hockey su ghiaccio... ora ritorna sul PSE se ne faccia una ragione!!! il PSE diventerà realtà e andrà a beneficio di tutte le nuove generazioni di tutto il Cantone CHIUSO! Saluti
F/A-19 10 mesi fa su tio
Ed i cittadini di Lugano pagano, interessante però. Forse il confuso è lei che non capisce la differenza tra bisogni della popolazione e speculazione edilizia con i soliti attori a banchettare. Staremo a vedere come andrà a finire, di solito non fa fatto il passo più lungo della gamba. Le nuove generazioni purtroppo le vedo male, lavoro sempre meno, i nostri giovani devono emigrare, in compenso i frontalieri tra qualche anno saranno 100’000, chiederemo a loro se vorranno contribuire a pagarci lo stadio, però dubito. Costo della vita in aumento vertiginoso a fronte di salari da fame, segreto bancario evaporato, capitali di dubbia provenienza investiti nel nostro territorio in quantità massiccia con la conseguenza che lascio a lei immaginare e se vuole vado avanti. Forse lei è un tranquillo personaggio con i piedi al caldo a cui non vede l’ora di godersi una partita del Lugano nel nuovo stadio, puro egoismo e scarsa visione della nostra società, guardi un po’ più in là dal proprio orticello, di nuovo.
egi47 10 mesi fa su tio
Non sono un montanaro come te e quindi non é il mio mestiere, sicuramente tu ne hai spalato e chissà quanto ne spalerai ancora.
Evry 10 mesi fa su tio
ma tanti dei vostri tifosi hanno la Mer.. in bocca e il liquame nel cranio
Tato50 10 mesi fa su tio
Quella almeno la usano per concimare, la tua va direttamente nel depuratore e quando arriva si sente di chi è. Se puzzi come scrivi .............
ic70 10 mesi fa su tio
L'esito del 28.11 mi sembra chiaro! si doveva decidere e la popolazione Luganese ha approvato il PSE quindi come dicevo se ne faccia una ragione!!! A sua informazione i piedi al caldo non li ho! visto che dubitava di questo.... la scarsa visione e il non guardare oltre il proprio orticello mi sembra piuttosto che sia un suo problema. Cordiali saluti.
ic70 10 mesi fa su tio
Niente mi scuso, errore ad invio. Era una risposta al precedente commento di F/A-19... Pardon
F/A-19 10 mesi fa su tio
Non ne faccio una questione di problemi personali ma di visioni diverse della nostra società. Evidentemente a lei interessa solo un nuovo stadio per godersi le sue partite, un po’ limitata la sua visione di vita. Non sarebbe meglio ampliare la visione del mondo e non pensare solo al proprio orticello?
ic70 10 mesi fa su tio
Niente in merito al PSE siamo su visioni completamente differenti ma non era nemmeno questo il tema di discussione... Chissà magari un giorno ci si troverà per discuterne senza i continui botta/risposta sui blog. Cordiali saluti
Nano10 10 mesi fa su tio
Cereda hai capito che ha iniziato a fare i piangina?
Meck1970 10 mesi fa su tio
I politici ticinesi non sono capaci a prendere delle decisioni? A quanto pare anche i cantoni possono prendere delle decisioni ......
NOTIZIE PIÙ LETTE