HCLIl Berna regola il Lugano: quinta sconfitta di fila per i ticinesi

06.11.21 - 22:01
La squadra della Capitale si è imposta 3-1 e scavalca in classifica proprio gli avversari di giornata.
keystone-sda.ch / STR (MARCEL BIERI)
Il Berna regola il Lugano: quinta sconfitta di fila per i ticinesi
La squadra della Capitale si è imposta 3-1 e scavalca in classifica proprio gli avversari di giornata.
Il Davos guarda tutti dall'alto della graduatoria con 46 punti. Dal canto loro gli Orsi occupano la nona piazza (28), davanti all'HCL (26).
HOCKEY: Risultati e classifiche

BERNA - Dopo le battute d'arresto rimediate nell'ordine contro Bienne (1-4), Ginevra (1-4), Zugo (1-6) e Zurigo (1-4), il Lugano è scivolato anche nella serata odierna alla PostFinance Arena di Berna. 

La truppa di Lundskog si è imposta 3-1 e - in virtù di questo risultato - ha scavalcato nella graduatoria proprio i bianconeri al nono posto. Gli Orsi - scesi in pista due volte in meno rispetto a Fazzini e compagni - contano attualmente 28 punti contro i 26 degli avversari di giornata.

Per la cronaca il risultato è rimasto in completa parità fino al 38', momento in cui Thomas ha realizzato il momentaneo 1-0 per i padroni di casa. In seguito gli uomini di Chris McSorley hanno cercato in tutti i modi di pareggiare, senza però riuscirci. Così, a cavallo fra il 55'35 e il 56'01, i locali hanno siglato due reti in rapida sequenza - con Jan Neuenschwander ed Henauer - ipotecando di fatto il successo finale. Inutile ai fini del risultato il gol della bandiera firmato da Mateo Nodari (57'), che non ha impedito ai sottocenerini di cogliere la quinta battuta d'arresto consecutiva, la settima nelle ultime otto partite disputate.

Ricordiamo che per l'occasione l'head coach bianconero ha optato per l'innesto di Irving fra i pali e per quello di Boedker, schierato in terza linea ai fianchi di Herburger e Morini. Di conseguenza, in virtù di questo avvicendamento tattico è stato relegato in tribuna Hudacek, il quale ha finora realizzato sei gol in otto incontri disputati.

I ticinesi avranno ora la possibilità di beneficiare della sosta dedicata alle nazionali, visto che affronteranno soltanto il prossimo 19 novembre l'Ambrì alla Cornèr Arena (ore 19.45). Il giorno seguente la squadra si recherà invece alla Malley di Losanna. 

BERNA - LUGANO 3-1 (0-0; 1-0; 2-1)

Reti: 38' Thomas (Scherwey, Untersander) 1-0; 56' Jan Neuenschwander (Thomas) 2-0; 57' Henauer (Conacher, Moser) 3-0; 57' Nodari (Morini) 3-1.

LUGANO: Irving; Riva, Alatalo; Müller, Nodari; Wolf, Chiesa; Traber, Villa; Josephs, Arcobello, Bertaggia; Haussener, Thürkauf; Fazzini; Morini, Herburger, Boedker; Stoffel, Walker, Vedova.

Penalità: Berna 1x2' + 1x5' + penalità di partita (Kahun); Lugano 3x2'.

Note: Post Finance Arena 13'966 spettatori. Arbitri: Hebeisen, Salonen; Schlegel, Gnemmi).

COMMENTI
 
vulpus 1 anno fa su tio
Chi ha visto le ultime partite, avrà avuto modo di constatare la completa mancanza di intesa e di gioco di squadra . Entrano sul ghiaccio senza convinzione tranne qualche rara eccezione.
Ennio 1 anno fa su tio
ratoni
Evry 1 anno fa su tio
si può presumere che nel Team... sussistono diversi disaccordi, come già avveniti anni orsone ma la direzione... non fa niente, assai vergognoso. Noi siamo ritornati a casa ma..... Forza Lugano e auguri
sergejville 1 anno fa su tio
cià cià, basta sparare aria fritta, Evry. Il Lugano a berna ha fatto una partita seria, dominato il secondo tempo... Quindi l'impegno c'è. Certo che se non segni più di un goal con 35 tiri (15-18 buone occasioni) è dura fare punti. Forza Lugano!!!!
uriah heep 1 anno fa su tio
Mc Sorley un allenatore sorpassato, non riesce più a dare un gioco valido alla squadra!! Tutte le squadre sanno come gioca il Lugano , troppo prevedibile !!😩😩😩
Mamy 1 anno fa su tio
Mah…….forse è ora di farsi qualche domanda.
Evry 1 anno fa su tio
Vergognoso, e i difensori... dove erano ????? Forza Lugano ma adesso mi sto chiedendo....... auguri
Ennio 1 anno fa su tio
sopravalutati arroganti non si vince per diritto, per storia, finché non si fa un bagno di umiltà e si riconosce che non siamo più negli anni ottanta e ci sono anche le altre squadre forti attrezzate!
cle72 1 anno fa su tio
Relegare in tribuna un giocatore che ha segnato 6 gol in 8 partite è fuori di testa! Il coach è alla frutta!
Aargauer 1 anno fa su tio
Ah beh…sembra ci sia un bel po di lavoro in quel di Lugano🤬🤬
uriah heep 1 anno fa su tio
Messaggio alla direzione HCL: la vostra decisione di prendere Mc Sorley è stata un fallimento, ammettetelo; allenatore vecchio dì idee, schemi sorpassati , non più vincenti, un disastro su tutta la linea!! 😩😩 Un contratto di 3 anni a Chris una supponenza della Direzione HCL! Una sola decisone ora ed è il licenziamento in tronco!! Rien ne va plus! La squadra poverina si impegna , ma non ha più fiducia in se’ stessa, perché non sa come giocare!!😩😩ehi Domenichelli e Co. sveglia. Negli ultimi 40 anni dell’HCL non ricordo così tante e continue sconfitte in un solo mese! Urge una decisone immediata di licenziamento , altrimenti l’HCL finirà quest’anno al penultimo posto in classifica, davanti solo all’Ajoie! Auguri !
Gary 1 anno fa su tio
:'(.... Forza avanti...
Brontolo pensionato 1 anno fa su tio
Indietro tutta.... direi
Gek14 1 anno fa su tio
Siamo solo all’inizio, non molliamo!!
Evry 1 anno fa su tio
di sicuro non ti copia....
NOTIZIE PIÙ LETTE