Cerca e trova immobili

LUGANOCollaborazione tra l'FCL e la SUPSI

22.02.22 - 21:09
Martin Blaser: «Nel concreto la collaborazione inizierà con un primo field project e l’assunzione di uno o più stagisti»
TiPress/archivio
Collaborazione tra l'FCL e la SUPSI
Martin Blaser: «Nel concreto la collaborazione inizierà con un primo field project e l’assunzione di uno o più stagisti»
«Ringrazio l’FC Lugano per la fiducia che pone nel nostro corso di laurea», ha affermato Alessandro Siviero, responsabile del corso di laurea in Leisure Management della SUPSI.
CALCIO: Risultati e classifiche

LUGANO - Il Lugano e il "Bachelor of Science" SUPSI in Leisure Management annunciano una partnership nell’ambito di diverse attività previste nel piano di studi. L'accordo costituisce un’occasione per entrambe le realtà di valorizzare la formazione specifica degli studenti, permettendo loro di mettersi alla prova in una realtà affermata sul territorio ticinese e svizzero.

«Ringrazio l’FC Lugano per la fiducia che pone nel nostro corso di laurea», ha affermato Alessandro Siviero, responsabile del corso di laurea in Leisure Management della SUPSI. «Siamo molto felici di poter annunciare questa nuova collaborazione, che porta innanzitutto valore aggiunto al nostro territorio. Questa collaborazione dà significato, nel presente, all'introduzione di una formazione universitaria nel settore qui in Ticino. Guardando al futuro invece, valorizza la creazione di figure professionali che possano portare alle organizzazioni del settore le competenze che stanno ricercando».

«Avvalerci delle competenze delle Scuole universitarie professionali e delle Università ticinesi è sicuramente un nostro obbiettivo per il lavoro da svolgere e per le sinergie da creare sul territorio», ha commentato Martin Blaser, CEO della FC Lugano SA. «Ci rallegriamo di poter iniziare a perseguire questo intento mediante una stretta collaborazione con il programma di Leisure Management della SUPSI. Nel concreto la collaborazione inizierà con un primo field project e con l’assunzione di uno o più stagisti».

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE