Immobili
Veicoli

BOXEPacquiao: «È una decisione difficile da accettare»

29.09.21 - 12:32
Il pugile - candidatosi alla presidenza delle Filippine - ha deciso di mettere un termine alla sua carriera.
keystone-sda.ch / STF (John Locher)
BOXE
29.09.21 - 12:32
Pacquiao: «È una decisione difficile da accettare»
Il pugile - candidatosi alla presidenza delle Filippine - ha deciso di mettere un termine alla sua carriera.
In quasi trent'anni di boxe il 42enne ha avuto il merito di conquistare il titolo mondiale in otto differenti classi.

MANILA - Il celebre pugile filippino Manny Pacquiao ha annunciato di voler appendere i guantoni al chiodo. Il suo bilancio complessivo è di 62 vittorie (39 ko), 2 pareggi e 8 sconfitte (3 ko) in 72 incontri disputati. La sua carriera da professionista è iniziata nel lontano gennaio del 1995, mentre il suo ultimo combattimento risale allo scorso 22 agosto a Las Vegas, contro il cubano Yordenis Ugas. 

Considerato uno dei migliori pugili di tutti i tempi, è l'unico campione della storia ad aver vinto il titolo mondiale in otto differenti classi di peso (paglia, supergallo, piuma, superpiuma, leggeri, superleggeri, welter e superwelter). «Personalmente è difficile accettare che la mia carriera di pugile sia finita», ha dichiarato il 42enne in un video-messaggio pubblicato su Twitter (in fondo al testo). «Ho deciso di annunciare oggi il mio ritiro ed è stata la decisione più complicata della mia vita».

Ricordiamo che Pacquiao - diventato un eroe nazionale nelle Filippine - ha deciso di candidarsi per diventare presidente e le elezioni avranno luogo nel mese di maggio del 2022.

To the greatest fans and the greatest sport in the world, thank you! Thank you for all the wonderful memories. This is the hardest decision I’ve ever made, but I’m at peace with it. Chase your dreams, work hard, and watch what happens. Good bye boxing. https://t.co/Bde4wO82sA

 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT