Antonello Atzeni
DIVERSI
17.03.2020 - 11:310
Aggiornamento : 18:36

Anche per il nostro corpo ora dev'essere "home working"

Ne abbiamo discusso con Antonello Atzeni, ex preparatore atletico dell'Ambrì: «Si può fare tanto anche a casa»

TAVERNE - Siamo tutti sulla stessa barca. Il momento è delicato e la diffusione del coronavirus sta inevitabilmente modificando le nostre abitudini. Il motto oggi è uno solo: "stiamo a casa". Anche tra le mura delle nostre abitazioni si possono fare una miriade di cose: guardare la TV, sfornare una gustosa torta, giocare a carte ma anche... allenarsi per tenere in forma il proprio corpo. 

Ne abbiamo discusso con Antonello Atzeni, ex preparatore atletico dell'Hockey Club Ambrì Piotta, attuale istruttore di allenamento funzionale presso la palestra CrossFit MT. Ashes di Taverne e promotore del parco calistenico di Tesserete. Questo termine deriva dalle parole kalòs (che significa bello) e sthénos (che significa forza). In altre parole la bellezza fisica che deriva dalla forza. Una bellezza fisica che si può "salvaguardare" anche da ...casa: il classico - classicissimo in questo periodo - home working.

«Sapete quanto ci si può divertire allenandosi da casa? Anche i social in questo periodo aiutano. Al momento sto proponendo un workout al giorno a corpo libero. Tutto ciò serve anche per la psicologia di ogni singolo individuo: ci si sfoga, allontanando quella monotonia con la quale in questo periodo forse qualcuno di noi ha a che fare».

Basta qualche minuto per tonificare i muscoli e per non perdere la propria forma fisica... «Non sono l'unico attivo, anche altri colleghi stanno proponendo degli allenamenti online. C'è una vastissima scelta. Il tempo ideale di allenamento giornaliero è 20/30 minuti. Sedie, divano e armadi possono trasformarsi in ottimi attrezzi ginnici. Alla fine i migliori ginnasti avevano soltanto una sbarra e gli anelli».

Ma c'è chi non riesce proprio a rinunciare alla classica corsetta all'esterno... «Si può uscire ma individualmente. Raccomando sempre a coloro che mi chiedono gli esercizi di mai raggrupparsi al parco. È davvero importante per la salute di tutti. Abbiamo chiuso le palestre per un motivo, se poi la gente si ritrova fuori non ha alcun senso...».

Qui di seguito Antonello ci ha dato un programma (annesso di spiegazione nei video allegati) per chi volesse fare "i compiti a casa".

PROGRAMMA DI FORZA

Eseguire gli esercizi nel seguente modo

4 serie da 8 ripetizioni di Squats (8 per lato per i pistols)

Pausa tra le serie 90" e tra gli esercizi 3'

4 serie da 20 ripetizioni di Sit-Ups 

Pausa tra le serie 90" e tra gli esercizi 3'

4 serie da 10 ripetizioni di Push Ups

---------------------------------------------------------------------

PROGRAMMA AEROBICO

Interval Training (HIIT) 

40" di lavoro e 20" di pausa x 4 rounds

Eseguire i seguenti esercizi in sequenza:

Jumping Jacks 

Max Push ups + plank

Squats Jumps 

Rear Lunge 

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Findus 1 sett fa su tio
Beh ex preparatore atletico in effetti é vero. Ma per fortuna ex!!! Un anno da incubo con una squadra preparata malissimo e vecchi dinosauri (un nome su tutti Kamber) che vagavano per la pista come zombie.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-30 16:26:36 | 91.208.130.87