Immobili
Veicoli

CANTONE"Shivers", alla ricerca dei nuovi confini dell'arpa

18.05.22 - 09:30
Continua il percorso di sperimentazione di Kety Fusco, con questo nuovo singolo pubblicato nei giorni scorsi
ROGER WEISS
"Shivers", alla ricerca dei nuovi confini dell'arpa
Continua il percorso di sperimentazione di Kety Fusco, con questo nuovo singolo pubblicato nei giorni scorsi

BELLINZONA - Ritorna l'arpa elettrica di Kety Fusco con un nuovo singolo, "Shivers", prodotto da Francesco Motta (Sugar Music) e Aris Bassetti (On the Camper).

Dopo aver investigato il lato horror dello strumento, la musicista ticinese lancia una nuova provocazione nel mondo della musica contemporanea, elettronica, classica, pop e delle colonne sonore. Con "Shivers" Kety Fusco esplora un nuovo genere - l'arpa canta come se fosse una voce, la cassa armonica crea il ritmo, le corde risonanti decorano l'armonia e i rumori graffianti avvolgono l'atmosfera di questa composizione. 

Il tutto nel segno della sperimentazione costante. «La ricerca del genere strumentale dell'arpa è scoprire che tipo di musica si può creare con essa». In assenza di standard predefiniti nel pop legati a questo strumento, «devo fare dei tentativi per esprimermi e continuare ad abbracciare la mia idea di arpa contemporanea, sentendo prima le sue vibrazioni e lasciandomi travolgere dai brividi che queste risonanze mi provocano». Il fine ultimo? «Continuare a comporre e lasciare che il mondo scopra una nuova idea di arpa», così da «creare un'identità musicale con uno strumento che è ancora molto idealizzato» in quello che è il suo utilizzo classico. «Questo è il senso delle mie composizioni musicali, la ricerca di un posto nel mondo, superando le limitazioni e i vincoli intrinseci degli strumenti acustici tradizionali».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE