USI
ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
ATED ICT TICINO
1 gior
Segway addio: esce di produzione dopo 19 anni
Doveva rivoluzionare la mobilità personale, ma è stato un flop.
MONDO
3 gior
Al via un fondo da due miliardi per l'energia pulita
Il fondo investirà in società che sviluppano prodotti e tecnologie per la protezione del pianeta
ATED
6 gior
Novità in casa WhatsApp
Il numero massimo di persone per chiamate vocali e videochiamate di WhatsApp raddoppia, passando da 4 a 8
ATED
1 sett
Come gestire al meglio il lavoro da remoto
In questo periodo di covid-19 abbiamo sperimentato il telelavoro con tutti i suoi pregi e le sue peculiarità
ARTICOLO SPONSOR
1 sett
Una piattaforma al servizio delle PMI svizzere
Si chiama Now Together e si propone come una vetrina online per presentate attività e annunci
ITALIA
1 sett
Alexa sale anche in auto
I clienti possono aggiungere tutte le potenzialità di Alexa alla propria auto
ICT ATED TICINO
2 sett
La tecnologia e le competenze da formare
ated-ICT Ticino invita le aziende del territorio a offrire opportunità di apprendistato
FOTO
ATED
2 sett
Anche Facebook per lo shopping online
Un aiuto per vendere sulla rete arriva anche dal colosso dei social
ATED
2 sett
Cybersecurity e COVID-19: le nuove minacce su rete
Sono in crescita in tutto il mondo gli attacchi informatici, ma ci sono alcune raccomandazioni per proteggersi
ATED
3 sett
Come essere sostenibili con la tecnologia
CBA assicura che i dispositivi a fine ciclo vengano riutilizzati invece che distrutti.
ATED
3 sett
I consumi corrono sulla rete
Valentina Pontiggia descrive i plus digitali per i commercianti
STATI UNITI
4 sett
Zoom fa boom per il Coronavirus
Tra febbraio e aprile l’applicazione per le videoconferenze ha aumentato i ricavi del 169% rispetto al 2019
LUGANO
06.11.2019 - 12:130
Aggiornamento : 16:50

USI Hackathon 2019

Dal 15 al 17 novembre si terrà il primo USI Hackathon all'Università della Svizzera italiana a Lugano

Cos’è USI Hackathon?

USI Hackathon è una competizione, aperta a studenti e professionisti, finalizzata allo sviluppo di prototipi e all'analisi di dati messi a disposizione dagli organizzatori. È un primo esperimento a Lugano di un approccio "aperto" riguardo ai dati relativi alla città. L'hackathon ha un montepremi di 10'000 franchi e da l'opportunità concreta di avere un impatto su decisioni future della Città di Lugano.

L'argomento chiave di USI Hackathon è la digitalizzazione, il trattamento e la lavorazione dei dati. Sempre più dati vengono messi a disposizione di cittadini e di organizzazioni per basare le loro decisioni su dati reali, invece di sensazioni e intuizioni. In confronto agli hackathon tradizionali, USI Hackathon, il cui slogan è "rendere vivi i dati", ha un approccio più dinamico concentrandosi sull'area di analisi di dati reali.

USI Hackathon 2019 è organizzato da CodeLounge, il centro di ricerca e sviluppo dell'Istituto del Software dell’Università della Svizzera italiana (USI), con la partecipazione di esperti di diverse aree nell'ambito di ricerca e sviluppo e nel campo delle tecnologie digitali. L'evento viene organizzato in collaborazione con il Lugano Living Lab della Città di Lugano e Ated4Kids.

USI Hackathon è strutturato in due filoni paralleli (tracks):

1. Coding Track: gruppi di "hackers" lavorano per due giorni alla creazione e allo sviluppo di prototipi e applicazioni che utilizzano i dati messi a disposizione;

2. Data Analysis Track: i gruppi competono nell'analisi dei dati forniti, cercando di estrarre andamenti interessanti e conclusioni rilevanti.

Partecipanti

L'evento è orientato a studenti, professionisti e famiglie. Ai partecipanti verrà offerta la possibilità sia di vincere premi (montepremi 10'000 franchi), sia di avere un impatto concreto in future decisioni della Città di Lugano.

Per famiglie si intendono ragazze e ragazzi dai 10 ai 15 anni, con l'iniziativa "mini-hackathon" promossa dall'organizzazione Ated4Kids. Per quest'ultima iniziativa ci sarà una competizione a se stante nella giornata di sabato 16 Novembre, con una giuria dedicata.

Grandi dati e dati grandi

I dati utilizzati per l’USI Hackathon – forniti grazie al Lugano Living Lab, la Città di Lugano e diverse organizzazioni – includono:

  • Informazioni demografiche della Città di Lugano
  • Utilizzo di autosili della Città di Lugano
  • Utilizzo del servizio cittadino di "bike-sharing" (PubliBike)
  • Informazioni sul trasporto pubblico delle 12 linee di autobus di Lugano (TPL)
  • Dati di acquisti dagli esercizi della Città di Lugano
  • Utilizzo delle linee di navigazione turistica del Lago di Lugano (Società Navigazione del Lago di Lugano)
  • Utilizzo delle stazioni di ricarica delle auto elettriche (AIL)
  • Informazioni provenienti dalla stazione meteo di Lugano (MeteoSwiss)
  • Informazioni su prenotazioni di hotel nella regione del Luganese
  • Altri dati che sono attualmente in considerazione (p.es. Swisscom)

Vi abbiamo incuriosito?

Vi aspettiamo venerdì 15 novembre per programmare con noi! Le iscrizioni, obbligatorie per motivi organizzativi, potranno essere effettuate sul sito dell’evento: hackathon.usi.ch

Per maggiori informazioni su USI Hackathon potete consultare il sito https://hackathon.usi.ch/ oppure scrivere a: hackathon2019@usi.ch

 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-02 13:30:45 | 91.208.130.85