USI
ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
LUGANO
13 ore
Si presenta Swiss Virtual Expo
Apre i battenti il più reale degli Expo digitali, finalista al Grand Prix Möbius 2021.
CANTONE
4 gior
Chi vince tra TikTok e Youtube?
Un’analisi di App Annie rivela che gli utenti ora trascorrono più tempo a guardare video su TikTok che su YouTube.
CANTONE
1 sett
Un progetto “made in Ticino” per monitorare da remoto i pazienti cardiaci
Si tratta di un'idea dell’Istituto MeDiTech della SUPSI, che intende sviluppare un prodotto unico e innovativo
CANTONE
1 sett
Cornèr Banca sale a bordo di Swiss Virtual Expo
Anche Cornèr Banca partecipa a Swiss Virtual Expo, aderendo a un format di evento che è sulla frontiera dell’innovazione
LUGANO
1 sett
Arrivano i Ray-Ban Stories
Dalla partnership tra Facebook e EssilorLuxottica, nasce la prossima generazione di occhiali intelligenti o smart.
CANTONE
2 sett
Digital twin: cos'è e come funziona
CANTONE
2 sett
EOC diventa il primo ospedale virtuale
Al Swiss Virtual Expo lancerà un ecosistema ospedaliero per valorizzare ancora di più il ruolo centrale del paziente
ated ICT Ticino
2 sett
Dati personali e salute: come tutelarsi
I dati sono il vero “petrolio” dei giorni nostri.
Stati Uniti
3 sett
Arriva il Tesla Bot di Elon Musk
Scende in campo anche Elon Musk nello sviluppo e ricerca di robot umanoidi
CANTONE
3 sett
La pagina contatti del sito: perché non trascurarla
La pagina dei contatti è una delle più strategiche per il sito internet.
FOTO
ated ICT Ticino
3 sett
Hack4Learning: vince FormiDabile
All’iniziativa promossa da SUFFP hanno partecipato 20 persone con 4 progetti pensati per risolvere le sfide educative.
ATED - ICT TICINO
4 sett
Security lab: e-learning in formato virtuale
Anche Security Lab partecipa a Swiss Virtual Expo dentro il padiglione di ated virtual network
LUGANO
06.11.2019 - 12:130
Aggiornamento : 16:50

USI Hackathon 2019

Dal 15 al 17 novembre si terrà il primo USI Hackathon all'Università della Svizzera italiana a Lugano

Cos’è USI Hackathon?

USI Hackathon è una competizione, aperta a studenti e professionisti, finalizzata allo sviluppo di prototipi e all'analisi di dati messi a disposizione dagli organizzatori. È un primo esperimento a Lugano di un approccio "aperto" riguardo ai dati relativi alla città. L'hackathon ha un montepremi di 10'000 franchi e da l'opportunità concreta di avere un impatto su decisioni future della Città di Lugano.

L'argomento chiave di USI Hackathon è la digitalizzazione, il trattamento e la lavorazione dei dati. Sempre più dati vengono messi a disposizione di cittadini e di organizzazioni per basare le loro decisioni su dati reali, invece di sensazioni e intuizioni. In confronto agli hackathon tradizionali, USI Hackathon, il cui slogan è "rendere vivi i dati", ha un approccio più dinamico concentrandosi sull'area di analisi di dati reali.

USI Hackathon 2019 è organizzato da CodeLounge, il centro di ricerca e sviluppo dell'Istituto del Software dell’Università della Svizzera italiana (USI), con la partecipazione di esperti di diverse aree nell'ambito di ricerca e sviluppo e nel campo delle tecnologie digitali. L'evento viene organizzato in collaborazione con il Lugano Living Lab della Città di Lugano e Ated4Kids.

USI Hackathon è strutturato in due filoni paralleli (tracks):

1. Coding Track: gruppi di "hackers" lavorano per due giorni alla creazione e allo sviluppo di prototipi e applicazioni che utilizzano i dati messi a disposizione;

2. Data Analysis Track: i gruppi competono nell'analisi dei dati forniti, cercando di estrarre andamenti interessanti e conclusioni rilevanti.

Partecipanti

L'evento è orientato a studenti, professionisti e famiglie. Ai partecipanti verrà offerta la possibilità sia di vincere premi (montepremi 10'000 franchi), sia di avere un impatto concreto in future decisioni della Città di Lugano.

Per famiglie si intendono ragazze e ragazzi dai 10 ai 15 anni, con l'iniziativa "mini-hackathon" promossa dall'organizzazione Ated4Kids. Per quest'ultima iniziativa ci sarà una competizione a se stante nella giornata di sabato 16 Novembre, con una giuria dedicata.

Grandi dati e dati grandi

I dati utilizzati per l’USI Hackathon – forniti grazie al Lugano Living Lab, la Città di Lugano e diverse organizzazioni – includono:

  • Informazioni demografiche della Città di Lugano
  • Utilizzo di autosili della Città di Lugano
  • Utilizzo del servizio cittadino di "bike-sharing" (PubliBike)
  • Informazioni sul trasporto pubblico delle 12 linee di autobus di Lugano (TPL)
  • Dati di acquisti dagli esercizi della Città di Lugano
  • Utilizzo delle linee di navigazione turistica del Lago di Lugano (Società Navigazione del Lago di Lugano)
  • Utilizzo delle stazioni di ricarica delle auto elettriche (AIL)
  • Informazioni provenienti dalla stazione meteo di Lugano (MeteoSwiss)
  • Informazioni su prenotazioni di hotel nella regione del Luganese
  • Altri dati che sono attualmente in considerazione (p.es. Swisscom)

Vi abbiamo incuriosito?

Vi aspettiamo venerdì 15 novembre per programmare con noi! Le iscrizioni, obbligatorie per motivi organizzativi, potranno essere effettuate sul sito dell’evento: hackathon.usi.ch

Per maggiori informazioni su USI Hackathon potete consultare il sito https://hackathon.usi.ch/ oppure scrivere a: hackathon2019@usi.ch

 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-24 22:34:02 | 91.208.130.87