FRANCIA
25.01.2018 - 11:120

A messa l'offerta si fa con la carta di credito

Introdotti cinque cestini digitali a Saint-François de Molitor: «Se funzionerà, espanderemo l'idea»

PARIGI - La carta di credito arriva anche in chiesa, per fare un'offerta quando non si hanno monete nelle tasche. Succede a Saint-François de Molitor, XVI  arrondissement di Parigi: il cestino di vimini è diventato hi-tech, basta avvicinare la tessera per donare qualche spicciolo durante la messa.

Due, tre, cinque o dieci euro, a scelta: gli importi compaiono sulla schermata, pronti a essere sostituiti da un messaggio di ringraziamento quando l'operazione è andata in porto. Il servizio ha preso il via la scorsa domenica. «La Chiesa non ha motivo di non salire sul treno della modernità», ha dichiarato a Le Parisien Christophe Rousselot, direttore del Fondo per lo sviluppo delle risorse finanziarie della diocesi di Parigi, annunciando che «se il progetto funzionerà presto sarà introdotto in altri luoghi».


 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Tags
parigi
offerta
credito
carta
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-08-19 17:26:05 | 91.208.130.86