Keystone
Francia
10.10.2021 - 16:500

Da gennaio niente più frutta e verdura pre-confezionata nei supermercati

In linea con la legge anti spreco, è stato deciso quali saranno i prodotti freschi che non potranno essere imballati

PARIGI - Avvolgere la frutta nel cellophane: una pratica che ha sempre fatto molto discutere ambientalisti e non. E a cui la Francia ha voluto dare una risposta definitiva. Da gennaio 2022, e gradualmente negli anni successivi, i reparti orto-frutta dei supermercati diranno addio alla plastica.

Lo scorso mese di gennaio il Parlamento francese ha adottato la legge anti spreco, volta a impedire, per esempio, l'obsolescenza programmata e la distruzione di beni non alimentari invenduti da parte delle piattaforme online a partire dal 2022. Martedì verrà approvato un nuovo decreto che ha come oggetto frutta e verdura. Da gennaio del prossimo anno verrà vietato ai supermercati di confezionare per la vendita tutta una serie di prodotti freschi.

La lista completa è stata pubblicata sul settimanale Le Journal du dimanche. Saranno interessati dal decreto ad esempio le banane, i cetrioli, i kiwi, le mele e le pere. Come anche le patate, i peperoni, le melanzane e le zucchine. Questo a meno che non siano venduti in confezioni da almeno un chilo e mezzo.

Poi a giugno 2023 verrà istituito un bando anche per tutti quegli alimenti che presentano un rischio di deterioramento più rapido rispetto agli altri. Questi sono ad esempio i pomodorini, le pesche e i fagiolini. A giugno 2026 scadrà invece il tempo anche per tutti i frutti rossi. Questi due gruppi hanno più tempo rispetto agli altri così da permettere alle industrie di trovare delle valide alternative alla plastica.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-30 22:03:54 | 91.208.130.89