keystone-sda.ch/STF (WILL OLIVER)
REGNO UNITO
03.08.2019 - 18:260

Brexit con no deal: la sterlina rischia il livello più basso da 34 anni

Dal referendum che ha avviato la Brexit la moneta di Londra ha perso quasi il 20%

LONDRA - Se alla fine davvero la Gran Bretagna uscirà dall'Unione europea senza un accordo, la sterlina rischia di scendere al livello più basso da 34 anni, dopo gli ultimi giorni già molti difficili sui mercati valutari. A dirlo è un sondaggio compiuto da Bloomberg tra gli analisti, che su questo punto non hanno dubbi.

In una settimana, da quando il neo primo ministro Boris Johnson ha fatto capire che il 'no deal' non è un tabù, la moneta britannica ha perso oltre il 3% sul dollaro fino a quota 1,21. Da metà maggio, quando è stato chiaro che il governo di Theresa May avrebbe passato la mano, il calo della divisa britannica è del 7%, uno scivolone notevole sui mercati valutari dove in genere gli scostamenti si misurano in frazioni di punto.

Non siamo ovviamente al panico del 'mercoledì nero' del 1992 quando la sterlina in poche settimane perse il 27% e il Regno unito fu costretto a ritirarsi dal meccanismo di cambio europeo, ma dal referendum che ha avviato la Brexit la moneta di Londra ha perso quasi il 20%. E ora la maggioranza schiacciante degli analisti e dei banchieri interpellati dal sondaggio indica che il 'no deal' porterebbe sotto i livelli del gennaio 2017, quindi intaccando quota 1,2 e avvicinandosi ai minimi storici dell'inverno 1984-85, quando viaggiava anche a 1,1.

Molto più distribuite invece le previsioni che si arrivi davvero allo scenario peggiore. Circa il 30% degli analisti interpellati dall'agenzia internazionale ritiene questa l'opzione finale, un livello comunque tre volte superiore rispetto a febbraio. Ma simili probabilità a un'uscita no deal vengono attribuite sia a un ulteriore slittamento della Brexit sia a elezioni generali indette prima del 31 ottobre. Un accordo raggiunto entro la scadenza è invece 'quotato' solo dal 15%.
 
 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-21 05:26:02 | 91.208.130.86