Keystone / APA
REGNO UNITO
20.07.2017 - 14:370
Aggiornamento : 30.08.2018 - 09:05

Easyjet, passeggeri in aumento del 10,8% nel secondo trimestre

I ricavi complessivi nel trimestre sono aumentati del 16%, a 1,39 miliardi di sterline

LONDRA - Nel secondo trimestre EasyJet ha registrato passeggeri in aumento del 10,8% a 22,3 milioni, a seguito di una crescita sia della capacità (+9,5% a 24 milioni di posti offerti) che del fattore di riempimento (+1,1 punti al 93,1%). I ricavi complessivi nel trimestre sono aumentati del 16%, a 1,39 miliardi di sterline - si legge in una nota - grazie all'effetto positivo delle festività Pasquali in aprile, dei fattori di riempimento più alti e di un più favorevole contesto di mercato.

I ricavi per posto offerto sono aumentati del 2,2% a valuta costante e del 5,9% a valuta corrente a 57,78 sterline. La low cost inglese prevede di ottenere un risultato netto prima delle tasse per l'anno fiscale 2017 tra 380 e 420 milioni di sterline. «EasyJet ha conseguito una forte performance nel trimestre in tutte le aree del business», ha commentato la CEO Carolyn McCall. «La nostra crescita profittevole e focalizzata nei principali mercati, ci permette di continuare a consolidare la nostra posizione».

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-21 01:34:55 | 91.208.130.89