Immobili
Veicoli

REGNO UNITOHeathrow rispedisce al mittente le accuse: «Ryanair colpevole più di noi»

26.07.22 - 13:33
Lo scalo londinese non ha digerito le critiche di Neil Sorahan, dirigente della compagnia low cost irlandese.
Deposit
Fonte ATS
Heathrow rispedisce al mittente le accuse: «Ryanair colpevole più di noi»
Lo scalo londinese non ha digerito le critiche di Neil Sorahan, dirigente della compagnia low cost irlandese.

LONDRA - Botta e risposta tra i gestori dell'aeroporto londinese di Heathrow e Ryanair, gigante irlandese dei voli low cost, per il caos dei voli abbattutasi sui viaggiatori in queste settimane d'inizio estate 2022.

Dai vertici di Ryanair erano piovute accuse sulle negligenze attribuite ai gestori aeroportuali per le carenze post pandemia di personale addetto non tempestivamente compensate. Un'accusa «bizzarra»: è la replica - dai microfoni della Bbc - del numero uno dell'aeroporto londinese di Heathrow John Holland-Kaye. Secondo il CEO, spetta in primis proprio alla compagnie aeree garantire la copertura di «personale incaricato di alcuni servizi di terra» cruciali: come ad esempio gli addetti al carico e scarico dei bagagli, uno dei settori più pesantemente colpiti dai disagi estivi.

Intanto la società di gestione di Heathrow, hub leader nel Regno Unito e in Europa per il traffico dei passeggeri, ha diffuso i conti semestrali del periodo gennaio-giugno, indicando una perdita pari a 321 milioni di sterline, malgrado i ritorno del numero di viaggiatori ai livelli pre Covid. Perdita ricondotta in larga parte proprio ai contraccolpi di ritardi, cancellazioni di voli e intoppi recenti dopo la ripresa seguita alla fine delle restrizioni Covid.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO