Keystone / EPA
FRANCIA
06.01.2019 - 15:220

In piazza le donne in gilet giallo

Molte donne avevano il berretto frigio in testa, quasi tutte impugnavano palloncini gialli

PARIGI - Centinaia di donne in gilet giallo si sono riunite per la prima volta oggi in diverse città francesi, all'indomani dell'ottavo appuntamento della violenta protesta sociale, reclamando tutto il loro malessere per la politica del governo ma sottolineando il carattere pacifico della loro iniziativa.

Molte donne avevano il berretto frigio in testa, quasi tutte impugnavano palloncini gialli. Alla Bastiglia hanno attraversato la piazza fermando il traffico e cantando poi la Marsigliese in piedi sui gradini dell'Opera Bastille. Si sono poi dirette verso Place de la République, come era indicato nella pagina Facebook delle "donne gilet gialli".

A Tolosa, nel sud-ovest, le manifestanti hanno sfilato in 300 dietro lo striscione "precarie, discriminate, arrabbiate, donne in prima linea". E cantando "Macron sei finito, le ragazze sono in piazza". Analoga manifestazione, pacifica al contrario degli scontri di ieri, si è svolta in Normandia, a Caen.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-15 02:20:52 | 91.208.130.87