Immobili
Veicoli
Il Lego di Zelensky va a ruba (ma è per una buona causa)

STATI UNITIIl Lego di Zelensky va a ruba (ma è per una buona causa)

05.04.22 - 06:00
La singolare storia di un'idea di un artista che ha permesso di raccogliere decine di migliaia di dollari per l'Ucraina
AFP/Citizen Brick
Il Lego di Zelensky va a ruba (ma è per una buona causa)
La singolare storia di un'idea di un artista che ha permesso di raccogliere decine di migliaia di dollari per l'Ucraina

CHICAGO - Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky diventa un personaggio Lego. L’idea è dell'artista Joe Trupia di Chicago che con i celeberrimi mattoncini ha riprodotto il leader.

La versione in miniatura di Zelensky ritrae il presidente con i capelli folti e un accenno di barba, vestito con l’oramai iconica felpa verde militare dalla cui zip leggermente dischiusa spunta una t-shirt di simile colore.

Fine ultimo dell’operazione creativa, raccogliere fondi da destinare al popolo ucraino. Joe Trupia è il proprietario di Citizen Brick, un'azienda che dal 2010 produce giocattoli. Il suo Zelensky costa 100 dollari ed è al momento già sold-out. L’artista ha messo in vendita anche delle molotov in miniatura decorate con la bandiera ucraina e vendute a 20 dollari.

Giocattoli singolari che però sembrano aver colto nel segno. Da marzo l'azienda ha ricavato oltre 145mila dollari. L’incasso è stato devoluto in beneficenza all’organizzazione umanitaria Direct Relief e verrà impiegato per comprare attrezzature mediche destinate ai i rifugiati ucraini.

L’artista ha raccontato ai media americani che l’operazione è stata un trionfo inaspettato, tanto da avere completamente esaurito le scorte di piccoli Zelensky come pure di bombe molotov. Un successo che ha giovato anche a Citizen Brick, una piccola azienda la cui clientela, fino a qualche settimana fa, si limitava ad un manipolo di fedelissimi collezionisti ed appassionati.

La compagnia è nota per il creativo catalogo che comprende versioni Lego piuttosto insolite e sicuramente sopra le righe, tra cui – ad esempio – la riproduzione del laboratorio di metanfetamine della nota serie “Breaking Bad”.

Dopo il boom mediatico legato al personaggio Lego di Zelensky, le richieste per i giocattoli di Citizen Brick arrivano praticamente da tutto il mondo. Trupia, però, non ha in programma di continuare la produzione della costruzione dedicata al presidente ucraino a causa della fornitura limitata delle parti necessarie per la realizzazione del manufatto.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO