Deposit
REGNO UNITO
25.11.2021 - 20:300

Pubblicità di chirurgia estetica vietata per i minorenni

Il divieto si va ad aggiungere a quelli relativi al junk food, all'alcol e al gioco d'azzardo. 

LONDRA - Liposuzione, mastoplastica additiva, ritocchino al naso: i giovani inglesi vengono bombardati continuamente da annunci che pubblicizzano le "piccole" operazioni. Nonostante sia illegale sottoporsi a questo tipo di interventi se minorenni, gli annunci pubblicitari delle cliniche puntano molto anche ai giovani. 

Nel Regno Unito è ora in arrivo una stretta proprio su questo tipo di annunci, che intasano i social media in primis. Le nuove regole, come annuncia il Guardian, riguarderanno tutti i social media, ma anche i cartelloni pubblicitari, le riviste e i giornali. Le modifiche entreranno in vigore a fine maggio. 

In particolare il Committee for Advertising Practice, prima di prendere la decisione, ha indagato l'impatto che questi annunci pubblicitari hanno sulla salute mentale dei giovani. La norma non riguarda le pubblicità dei cosmetici, come trucchi, creme per il viso e creme abbronzanti. 

Il divieto si va ad aggiungere a quelli relativi al junk food, all'alcol e al gioco d'azzardo. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-28 15:34:47 | 91.208.130.89