Keystone
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
STATI UNITI / CINA
20 min
ll boom del traffico intercontinentale dei falsi certificati Covid
Le dogane Usa intercettano migliaia di pacchi provenienti dalla Cina
STATI UNITI
59 min
La Cop26 è «ad alto rischio di fallimento»
Il presidente Usa Biden considera il rapporto sul clima un «codice rosso per l'umanità»
Giappone
1 ora
Un messaggio in bottiglia vince lo spazio e il tempo
Si tratta di uno strumento di studio di un club di scienze naturali del liceo di Choishi
BELGIO
2 ore
Attentati di Bruxelles, Salah Abdeslam rinviato a giudizio
Sei dei 10 imputati sono alla sbarra anche per le stragi di Parigi del 2015
PAESI BASSI
4 ore
Almelo, due morti e un uomo che scaglia frecce sui passanti con una balestra
Il sospetto è stato arrestato dalla polizia, che parla anche di un altro ferito
DANIMARCA
4 ore
Verso una nuova regolamentazione sulla caccia alle balene
Non sono mancate le risposte alle accuse sui social: «È solo che il nostro mattatoio è a cielo aperto»
STATI UNITI
5 ore
Causa da un milione di dollari per... un taglio di capelli
Varie le accuse contro le istituzioni scolastiche, tra cui discriminazione razziale, aggressione e percosse
FOTO
INDIA
5 ore
Crolla ponte in costruzione, feriti 14 operai
Il cedimento di una delle travi sarebbe all'origine dell'incidente a Mumbai
RUSSIA
6 ore
I russi al voto, tra «censure», «scelte limitate» e «attacchi hacker»
Con l'esclusione dei maggiori oppositori, il partito di maggioranza - Russia Unita - punta a riconfermarsi
MYANMAR
6 ore
Aung San Suu Kyi a processo per corruzione
In caso di condanna rischia fino a 60 anni di reclusione
STATI UNITI
7 ore
Fogli d'alluminio per proteggere l'albero più grande del mondo dal fuoco
Le fiamme dell'incendio Colony minacciano la Foresta Gigante del parco nazionale di Sequoia
Cina
8 ore
Tornati dallo spazio, la missione record fra le stelle
Nella stazione spaziale hanno effettuato diversi esperimenti e attività extra-veicolari
Stati Uniti
8 ore
In migliaia stipati sotto un ponte aspettano per attraversare il confine
Le condizioni igienico-sanitarie sono al limite, mancano acqua, cibo e una risposta concreta all'emergenza umanitaria
ITALIA
10 ore
Asse della droga tra Messico e Como, sei arresti
Nell'ambito dell'operazione, la Guarda di Finanza ha sequestrato 19 kg di cocaina
REP. DEMOCRATICA DEL CONGO
11 ore
Traumatizzati e dimenticati: sono gli orfani dell'Ebola
Molti faticano a ricostruirsi una vita a causa dello stigma sociale che circonda il morbo
CONFINE
19 ore
Nubifragio a Malpensa, aerei nel caos
Decine di persone intrappolate in auto. Lo scalo varesino è chiuso e i voli sono dirottati altrove
ITALIA
12.02.2021 - 20:040
Aggiornamento : 22:22

Mario Draghi accetta l'incarico e presenta i suoi ministri

Il primo ministro incaricato ha sciolto le riserve e accettato di formare il nuovo governo italiano.

Il presidente del Consiglio e i suoi 23 ministri giureranno domani a mezzogiorno.

ROMA - Mario Draghi tiene all'oscuro la politica fino all'ultimo ma dal suo cilindro esce alla fine un governo con otto tecnici e quindici politici, secondo il modello misto di Ciampi, che dell'ex Governatore della Banca d'Italia fu mentore.

Un governo tecnico nelle sue caselle chiave: nomi di esperienza e di grande prestigio, in ossequio allo sprone del Colle per un esecutivo di «alto profilo» e «non identificabile con alcuna formula politica». Ma Draghi chiama al «whatever it takes» moltissimi politici, con alcune new entry e diverse conferme, nel segno della continuità chiesta dal Colle.

Otto le donne (tre tecniche e cinque politiche) e quindici gli uomini (cinque tecnici, dieci politici). Elevata l'età media: 55 anni (vedi box). Dei 23 ministri del governo Draghi, 17 hanno già ricoperto dicasteri in precedenti governi, mentre sette sono gli esordienti.

Sono rappresentate tutte le forze politiche della nuova maggioranza, anche se con dicasteri di peso diverso. Quattro ministri al Movimento 5 stelle (Di Maio, Dadone, Patuanelli, D'Incà). Tre ministri al Partito democratico (Franceschini, Orlando, Guerini), espressione delle tre componenti democratiche che hanno eletto Zingaretti.

Tutti uomini, così come il ministro Liberi e uguali (Leu) Speranza. Va meglio per la rappresentanza di genere in Forza Italia: due donne (Gelmini e Carfagna) e un uomo (Brunetta), tutti già ministri nei governi Berlusconi. Donna anche l'unica ministro d'Italia Viva (Bonetti).La Lega ha tre ministri: il "pesante" Giorgetti al Ministero dello Sviluppo Economico, Garavaglia e Stefani. Tra gli otto tecnici tre donne (Cartabia, Lamorgese e Messa) e cinque uomini (Franco, Cingolani, Colao, Giovannini, Bianchi).

Solo due gli under-40 - Mario Draghi, 73 anni, è il più vecchio del governo che presiede. Il più giovane ministro è invece Luigi Di Maio (34). Tra i ministri Renato Brunetta (70) avvicina il professore. Al terzo posto per età il nuovo ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi (68). Ne hanno invece 67 Luciana Lamorgese e Daniele Franco, l'ex Ragioniere generale dello Stato che succede a Roberto Gualtieri all'Economia. Sotto i quaranta, oltre a Di Maio, c'è solo Fabiana Dadone (37). Al terzo posto il 42enne Roberto Speranza, confermato alla Sanità. L'età media del governo Draghi è così più alta dei due che lo hanno preceduto: sia il Conte I (47 anni) che il Conte II (48).

Interessanti le novità. A spendere il 37% dei 209 miliardi del Recovery Found, nel ministero nuovo di zecca della Transizione Ecologica fortemente voluto da Beppe Grillo e da M5s, Draghi chiama il fisico Roberto Cingolani, responsabile dell'Innovazione tecnologica di Leonardo, dal 2005 al 2019 direttore dell'Istituto Italiano di Tecnologia di Genova.

Alla Transizione Ecologica Vittorio Colao, alla guida della Task force di Giuseppe Conte per il piano poi mai attuato, manager di grandi gruppi editoriali e capo operativo mondiale di Vodafone. Una novità anche i ministeri del Turismo e della Disabilità, per i leghisti Garavaglia e Stefani.

Nei dicasteri chiave del suo governo di «alto profilo» Draghi vuole quattro uomini e due donne. Al Ministero dell'economia e delle finanze Daniele Franco, bellunese, esperto di finanza pubblica, direttore generale di Bankitalia, fedelissimo e braccio destro di Draghi.

Tre conferme agli Esteri, alla Difesa, alla Salute, con il M5S Luigi Di Maio, il Pd Lorenzo Guerini e il Leu Roberto Speranza. Confermata anche Luciana Lamorgese agli Interni mentre la new entry è Marta Cartabia alla Giustizia: costituzionalista, giurista, accademica, appassionata di sci fuori pista, ha infranto il soffitto di cristallo diventando la prima presidente donna della Corte Costituzionale.

La continuità che aveva chiesto il Quirinale trova espressione anche nella conferma del Pd Dario Franceschini alla Cultura e del 5 stelle Federico D'Incà, nel delicato ruolo di ministro per i Rapporti con il Parlamento di un governo che dovrà fronteggiare una maggioranza composita e variegata. Tornano al governo dopo anni anche il leghista Giorgetti al Ministero dello Sviluppo Economico e il vicepresidente del Pd Andrea Orlando, al Lavoro. Altri nomi tecnici di peso, all'Istruzione (Patrizio Bianchi), e all'Università (la professoressa Maria Cristina Messa, medico chirurgo, della Bicocca di Milano).

Infine, nel ruolo importantissimo di sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Draghi sceglie Roberto Garofoli, un uomo di struttura molto stimato, spesso in conflitto con i 5 stelle.

Il giuramento per tutti loro e per lo stesso Presidente del Consiglio Mario Draghi avrà luogo al Palazzo del Quirinale domani, sabato 13 febbraio, alle ore 12.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Wunder-Baum 7 mesi fa su tio
Che la Forza sia con te, Mario !
Booble63 7 mesi fa su tio
Se c’era la speranza di una discontinuità con la politica penso che non possa esserci delusione più grande. Ci volevano tecnici con gli attributi come Cottarelli. Invece la solita spartizione delle poltrone. Povera Italia.. ma d’altra parte ogni popolo ha il governo che si merita.
seo56 7 mesi fa su tio
@Booble63 Condivido!!
Duca72 7 mesi fa su tio
@Booble63 Non è sempre così altrimenti lei vivrebbe incorra del nord🤣
seo56 7 mesi fa su tio
Peggio di così non poteva fare!! 😡😡😡
joe69 7 mesi fa su tio
@seo56 No peggio poteva fare.... se avessero messo te come ministro 🤪🤣🤣🤣 Ancora devono iniziare e già si critica... Almeno nei posti chiave ci sono dei tecnici e nn dei politici... 👍
seo56 7 mesi fa su tio
@joe69 Ma va !!! Di Maio, Lamorgese e Speeanza... bastano questi tre nomi per capire che l’Italia è e rimarrà per sempre una repubblica delle banane!!!

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-17 17:50:58 | 91.208.130.86