Depositphotos
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
SUDAN
8 sec
«Tornare al passato non è un'opzione», 10 morti nelle proteste
I manifestanti a favore del Governo civile sono nuovamente scesi in strada, tra scontri e barricate
CINA
44 min
Vaccino ai bimbi dai tre anni e lockdown, la stretta cinese
Diversi focolai sono emersi dal 17 ottobre in diverse parti della Cina, a causa di alcuni turisti
MONDO
2 ore
«La salute deve diventare una priorità»
La lezione appresa dopo la pandemia è che il settore sanitario deve tornare al centro delle attività economiche
FOTO
GIAPPONE
2 ore
La principessa Mako si è sposata
Per l'unione con il non nobile Kei Komuro, molto criticata, rinuncia al suo status e si trasferirà a New York
ITALIA
4 ore
Quella terza dose sempre più «scenario verosimile»
Con i contagi che rialzano la testa, è fra le misure tenute in considerazione, Brusaferro: «Ci faremo trovare pronti»
STATI UNITI
4 ore
Quella pistola era stata usata poco prima, con munizioni vere
Emergono altri dettagli riguardanti la tragedia sul set del film “Rust”
AFGHANISTAN
12 ore
A otto anni con l'ombra della fame: «A volte dormo senza aver mangiato»
La testimonianza di una famiglia di Kabul, sentita da Save The Children: «Tutto è diventato costoso».
SVEZIA
14 ore
Tornano dallo spazio, ma manca un pezzo
Uno studio su cinque astronauti russi mostra i danni alle cellule del cervello provocate dai viaggi spaziali
ARABIA SAUDITA
14 ore
Mohammed bin Salman suggerì di uccidere re Abdullah?
Lo ha dichiarato un ex alto funzionario dell'intelligence saudita alla trasmissione 60 Minutes
STATI UNITI
15.07.2020 - 14:020

Anche solo sentire la parola "virus" aumenta lo stress

Questo vale indipendentemente dalla pandemia di Covid-19

Lo sostiene una ricerca guidata dal professor Morten Christiansen

NEW YORK - Nel pieno dell'emergenza Covid, è comune sentire aumentare i livelli di stress ogni volta che si sente pronunciare la parola "virus".

Ma ora, una nuova ricerca pubblicata sulla rivista Psychological Science rivela che il suono della parola stessa potrebbe avere l'effetto di aumentare la pressione sanguigna, a prescindere del collegamento con la pandemia.

Alcune combinazioni sonore, infatti, suscitano risposte più intense dal punto di vista emotivo. Questo può avere un ruolo nell'acquisizione della lingua da parte dei bambini ma può averlo avuto anche rispetto all'evoluzione del linguaggio dell'uomo.

Nella maggior parte dei casi, la relazione tra il suono di una parola e il suo significato appare arbitraria. Una serie di studi, tuttavia, ha dimostrato che i suoni delle parole possono suggerire ciò a cui si riferiscono.

Tra questi si inserisce il lavoro di un team di ricerca guidato da Morten Christiansen, professore di psicologia e codirettore del Cognitive Science Program della Cornell University di Ithaca (New York), che ha fatto luce sulle risposte emotive che vi sono dietro all'input uditivo e visivo. Attraverso una serie di esperimenti ha dimostrato, infatti, che le forme appuntite e i suoni simili a 'kiki' (simili alla parola 'virus') sono emozionalmente stimolanti, mentre le forme arrotondate e i suoni simili a 'bouba' sono calmanti.

Lo stimolo emotivo che si nasconde dietro all'associazione tra concetti e suoni, spiega Christiansen, «può aiutare i bambini ad associare il suono al significato quando imparano nuove parole ma potrebbe anche aver permesso ai primi esseri umani di iniziare a parlare».

Lo studio evidenzia il ruolo, precedentemente sottovalutato, che l'emozione può aver svolto nell'emergere del linguaggio. Mostra però anche come i suoni delle parole potrebbero influenzare i nostri stati emotivi indipendentemente da ciò che significano.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 1 anno fa su tio
Quando perdi lavoro, casa, democrazia e diritti umani ma è ok perché ti stanno salvando da un virus con una mortalità del 99.6 per cento
Don Quijote 1 anno fa su tio
A me viene stress solo quando devo pagare le tasse e ne spuntano di nuove come funghi ...
Fedeltà 1 anno fa su tio
..non bisogna più parlare di virus..tornare alla vita normale....la gente inizia a stancarsi....
Corri 1 anno fa su tio
E abbassa le difese immunitarie ??
ni_na 1 anno fa su tio
@Corri Certo! Stressare e far andare in panico le persone è sicuramente male per il sistema immunitario. Far temere per la vita, il lavoro, il futuro... isolare, bombardare di notizie contraddittorie e preoccupanti. Tutto questo è controproducente.
ni_na 1 anno fa su tio
E stica...voli?!
miba 1 anno fa su tio
In una società sempre più rincoglionita dai media, dai social e dalle fake news (alias bufale) non poteva mancare lo studio che abbina stress e virus.... Siamo ridotti decisamente male, anzi sempre peggio...
spank77 1 anno fa su tio
Certo che uno psicologo che di cognome fa Morten ...lo stato d animo lo influenza sicuramente :-)
francox 1 anno fa su tio
Anche la parola "stress" aumenta lo stress.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-26 11:44:33 | 91.208.130.85