Ti Press (archivio)
BALERNA
01.03.2021 - 16:480

Mille franchi alle aziende che assumono un apprendista

Il Municipio di Balerna ha istituito un fondo di 30mila franchi destinato alle imprese locali.

Obiettivo: impedire che le conseguenze della crisi abbiano un impatto sulla formazione degli apprendisti.

BALERNA - Il Municipio di Balerna ha deciso d'istituire un fondo di 30’000 franchi destinato alle aziende con sede nel Comune che decideranno di assumere un apprendista (domiciliato in Svizzera). 

Il fondo - istituito in seguito a una mozione presentata dal gruppo PPD+GG - permetterà di elargire un contributo a fondo perso di 1’000 franchi per ogni neo-apprendista assunto per l’anno scolastico 2021-2022. L'aiuto finanziario verrà riconosciuto pure per i tirocinanti al secondo o terzo anno di formazione che a causa della crisi si sono visti costretti a interrompere il loro rapporto lavorativo con un’altra impresa. Per gli apprendisti domiciliati a Balerna è inoltre previsto un ulteriore incentivo di 500 franchi.

Per poterne beneficiare, le aziende formatrici interessate dovranno presentare una richiesta al Comune entro il 31 dicembre 2021. Il contributo sarà elargito a partire dal primo settembre 2021, una volta che la Divisione della formazione professionale avrà confermato l'assunzione dell'apprendista. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-13 18:36:21 | 91.208.130.85