Tipress (archivio)
Dimitri Bimbi, Stefano Caligari, Xenia Peran, Werner Nussbaumer e Gianluca Cammarata
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
16 min
Gestione dei rifiuti, a settembre un nuovo corso
CANTONE
1 ora
Condannato a 3 anni per violenza carnale
CANTONE
1 ora
Prove di caldo in attesa di quello torrido
MASSAGNO
2 ore
Corsi di lingua italiana, consegnati gli attestati
CANTONE
3 ore
Aumento del prestito obbligatorio, il VPOD è per la bocciatura
MANNO
3 ore
Due nuovi membri nel Consiglio SUPSI
CANTONE
4 ore
Imposta di circolazione: il nuovo calcolo è più leggero, anche per le tasche
BELLINZONA
4 ore
Un video lancia la stagione della Mountain Bike
CANTONE
4 ore
Per un sostegno alla famiglia con parenti gravemente malati
BEDANO
5 ore
Campi estivi alla Scuola la Casa di Irma
CANTONE / URI
5 ore
Interventi nel tunnel del Gottardo, l'unione fa la forza
LUGANO
5 ore
Scuola Media di Lugano Centro 1, premiati i migliori studenti
BELLINZONA
6 ore
Cassa pensioni dei dipendenti comunali: «I nodi vengono al pettine»
BELLINZONA
6 ore
In Italia era ricercato, in Ticino prendeva l’assistenza
CANOBBIO
7 ore
Un anno di lavori per la nuova pista ciclabile
CANTONE
10.04.2019 - 14:280

La Lega Verde guarda già alle elezioni federali

Il movimento di Werner Nussbaumer ha metabolizzato la sconfitta subita alle cantonali: «Siamo comunque soddisfatti»

CHIASSO - Archiviata la sconfitta - addolcita però dal «successo» personale di Werner Nussbaumer, che ha ricevuto 6632 voti - in casa Lega Verde si respira oggi un’aria ottimista, con lo sguardo già rivolto al prossimo autunno. Il movimento, riunitosi ieri sera, ha infatti confermato l'intenzione di presentarsi alle prossime elezioni federali.

«La grande simpatia e popolarità suscitata nell’elettorato ticinese ci dà forza ed energia per continuare il nostro cammino insieme. Contiamo di presentarci alle elezioni federali il prossimo mese di ottobre», annunciano in un comunicato odierno, dicendosi «aperti» a collaborazioni o alleanze con le «politiche sensibili alla tematica verde».

Nel commentare l'esito delle votazioni cantonali, il movimento non ha inoltre mancato di evidenziare la propria soddisfazione per quanto fatto in campagna, in particolare «per il largo consenso ottenuto grazie anche alle nostre iniziative».

2 mesi fa «Io non mi farò mai chiudere la bocca da nessuno»
2 mesi fa Il Gran Consiglio ticinese ha i suoi 90 parlamentari
2 mesi fa Ecco il nuovo volto del Governo ticinese
Commenti
 
albertolupo 2 mesi fa su tio
Ma adesso come faranno senza la loro punta di diamante?
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-18 15:37:08 | 91.208.130.87