Immobili
Veicoli
Ti-Press (archivio)
BELLINZONA
07.11.2021 - 14:300
Aggiornamento : 22:06

Lite furiosa tra esercente e cliente

Scena "imbarazzante" davanti a un noto locale. A fermare il tutto, gli agenti di sicurezza

Un giovane rimedia una contusione al volto. Sul posto è accorsa la polizia per gli accertamenti del caso

BELLINZONA - «Una scena imbarazzante». Alcune persone presenti hanno definito così quanto verificatosi nella notte tra sabato e domenica all'esterno di un noto esercizio pubblico del Bellinzonese. Con l'esercente del locale e un cliente protagonisti di una lite furiosa.

Difficile stabilire la reale dinamica dell'accaduto. Erano circa le 4.30 di mattina. Il battibecco sarebbe iniziato a causa di una serie di frasi pronunciate dal giovane cliente che, con toni forse un po' troppo alti, si diceva infastidito dalla presenza di alcuni ragazzi. Il giovane in un primo momento si sarebbe rivolto agli agenti di sicurezza per segnalare il suo disagio. In seguito si è trovato di fronte l'esercente ed è partito un acceso diverbio che sarebbe durato circa una decina di minuti. 

Oltre alla violenza fisica, tra i due sarebbero volate parole grosse. A fermare il tutto e a riportare la quiete sarebbero stati gli agenti di sicurezza dello stesso locale. Sul posto è accorsa la polizia per gli accertamenti del caso. Il giovane cliente ha rimediato una contusione al volto e si è poi recato spontaneamente al pronto soccorso. Ora sarebbe intenzionato a sporgere denuncia.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-19 00:09:34 | 91.208.130.89