Ti-Press (archivio)
Alla ricerca hanno partecipato anche i soccorritori della Rega.
BEDRETTO
14.12.2020 - 13:440
Aggiornamento : 15:40

L'escursione finisce in tragedia, 25enne travolto da una valanga

Il giovane domiciliato nel canton Nidvaldo ha perso la vita ieri in Valle Bedretto.

Il suo corpo senza vita è stato rinvenuto questa mattina in zona Passo Pizzo Rotondo.

BEDRETTO - È finita in tragedia l'escursione in solitaria proposta da uno sci-alpinista svizzero di 25 anni in Val Bedretto. Il giovane, partito ieri da All'Acqua e dato come disperso in serata, è stato ritrovato questa mattina senza vita in zona Passo Pizzo Rotondo.

Le ricerche, che hanno coinvolto la Polizia cantonale, il Soccorso Alpino Svizzero e i soccorritori della Rega, erano iniziate dopo che lo sci-escursionista non aveva fatto ritorno al suo domicilio nel canton Nidvaldo. Il corpo senza vita del giovane è stato rinvenuto questa mattina a circa 2'700 metri di altitudine. In base a una prima ricostruzione - precisa la polizia cantonale in una nota - il 25enne è rimasto vittima di una valanga.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-10 07:52:23 | 91.208.130.89