tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
COLDRERIO
1 ora
Merlot del Ticino agli onori
Il Ronco 2013, prodotto a Mezzana, ha vinto la Gran Medaglia d’Oro al “Mondial du Merlot et assemblages”
CANTONE
2 ore
«Voleva sopprimerla per fare la "bella vita"»
Processo in Appello, ma la richiesta di pena non cambia: carcere a vita per assassinio
LEVENTINA
2 ore
L'antenna "finanziaria" fa discutere
Dopo Wwf e Pro Natura, anche i deputati dell'Mps scendono in Campo... Tencia
SVIZZERA / ITALIA
4 ore
Accordo sui frontalieri, c'è la conferma
«La pandemia ha mostrato quanto siano preziosi i lavoratori italiani in Svizzera e in particolare nel Ticino»
CANTONE
5 ore
«In Russia troveremmo un sicario»
Nel processo bis per il delitto di Monte Carasso è in corso la requisitoria dell’accusa
CANTONE
5 ore
23 mila ticinesi sono entrati in contatto con il virus
Primi risultati dello studio Corona Immunitas sulla sieroprevalenza del virus SARS-CoV-2 nella popolazione ticinese.
CANTONE
6 ore
Il processo è lost in translation
Si è riaperto il processo in Appello per il delitto di Monte Carasso
AIROLO
6 ore
Airolo Città dell'energia
Venerdì verrà inaugurata la centrale di teleriscaldamento
CANTONE
7 ore
Altri tre contagi nelle ultime 24 ore
I positivi dall'inizio della pandemia sono 3'640.
MORBIO INFERIORE
7 ore
Ticinowine dà i premi a Fabrizio Casati e a Lino Gabbani
Premiati la trasmissione Gustando e l'imprenditorialità di Lino Gabbani
TENERO-CONTRA
8 ore
Un nuovo Municipale a Tenero-Contra
Alessandro Cerutti ha dichiarato fedeltà alle Costituzioni e alle Leggi
CANTONE
8 ore
Delitto di Monte Carasso: si riapre il processo bis
Il dibattimento in Appello era stato sospeso per una nuova analisi delle traduzioni presentata dalla difesa.
CANTONE
8 ore
WWF e Pro Natura contro l'antenna sul Campo Tencia
Il progetto, secondo le organizzazioni, lede alcuni obiettivi di protezione
LUGANO
9 ore
6'614 veicoli controllati durante "Bimbi sicuri"
La maggioranza degli utenti della strada si comporta con prudenza, ma c'è qualche eccezione
CANTONE
9 ore
Sdraiati col cellulare sul divano: così si compileranno le tasse
Dichiarazione d’imposta: mentre Berna valuta la via elettronica, spuntano offerte private in tal senso.  
CANTONE
10 ore
Nessuna droga sfugge al loro naso
Cani antidroga, ma non solo. Il sergente Fausto Fedele li forma da 31 anni.
CANTONE
11 ore
La "mela ticinese" rimarrà indigesta ad Apple
Il ricercatore Alessandro Trivilini: «Un caso piccolo, ma unico»
GRAVESANO
18 ore
Una donna alla presidenza del PLR di Gravesano
L'elezione di Lara D'Alessio è avvenuta oggi nell'ambito dell'assemblea ordinaria della sezione
CANTONE
21 ore
Le minime al suolo hanno già raggiunto lo zero
Non solo freddo, per i prossimi giorni sono attese di nuovo piogge, anche intense.
CANTONE
05.06.2020 - 21:100

Garzoni: «Sì a piscine, fiumi e laghi. E dimagriamo»

Il direttore della clinica Moncucco sulle dichiarazioni di Zangrillo: «Non è certo che il virus sia mutato».

L'invito è però a godersi l'estate: «Stiamo all'aria aperta ed evitiamo assembramenti»

LUGANO - «La situazione è ottima, sia a livello svizzero e cantonale. Lo "zero-zero" si conferma praticamente da vari giorni». Sono parole positive e piene di ottimismo quelle pronunciate da Christian Garzoni, direttore sanitario della Clinica Luganese Moncucco, ai microfoni di Radio Ticino.

E tuttavia l'invito è sempre lo stesso, quello di non abbassare la guardia. «Da oggi nessuno può predire con certezza quando, come, e se ci sarà una nuova ondata. E plausibile che se dovrà esserci, sarà in inverno. Anche perché è il periodo in cui le persone staranno più al chiuso. Ed è al chiuso che il virus si trasmette».

Garzoni commenta quindi le dichiarazioni del primario del San Raffaele di Milano, Alberto Zangrillo, secondo cui il virus sarebbe mutato diventando meno aggressivo. «Anche noi stiamo constatando meno ricoveri e meno pazienti in cure intensive. L'ultimo in cure intense alla clinica Moncucco prevediamo di dimetterlo nei prossimi giorni». Il direttore della clinica Moncucco però è cauto: «Non è ancora certo che il virus sia mutato a tal punto da diventare meno aggressivo. L'impressione è che ci siano meno casi gravi. Ma non abbasserei la guardia».

Estate all'aria aperta? Per Garzoni è un sì. «Ben venga la riapertura delle piscine. Si vada al lago o al fiume. O in montagna a camminare. In acqua i pericoli sono pochi o nulli. Il problema sono i contatti con le altre persone. Vanno quindi evitati gli assembramenti. Fatto quello, godiamoci l'estate». Quindi aggiunge: «Per quanto riguarda gli allentamenti, quello che mi ha fatto sobbalzare di più è stata la possibilità di assembramenti fino a 300 persone. Vero è che il gestore del locale dovrà garantire che siano rispettate le distanze sociali. Ma in una discoteca, evidentemente, la cosa diventa un po' difficile da mettere in pratica».

Il medico invita quindi a prendersi cura della propria linea. E non solo per una questione estetica. «Questo virus ha colpito in maniera preponderante le persone in sovrappeso od obese. Quindi, se qualcuno oggi vuole fare qualcosa, cerchi di perdere quei chiletti in più».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Giovanmaria Sartori 3 mesi fa su fb
Adesso anche dimagrire !!!!!
Meiroslnaschebiancarlengua 3 mesi fa su tio
Potete dire a Garzoni che i barbieri hanno ricominciato a lavorare?
GIGETTO 3 mesi fa su tio
Capito come fare banda di ciccioni che non siete altro? Forza 1 2 1 2 1 2.....muoversi forza....avanti aha aha aha
Gabriella Cantoni 3 mesi fa su fb
Non credo 🤦🏼‍♀️
gaucho64 3 mesi fa su tio
Grazie Dr Garzoni. Lei è un idolo per noi ticinesi. Lei ci rassicura in questo periodo di incertezze. Grazie ancora per quello che ha fatto e che fara per la nostra salute.
Gus 3 mesi fa su tio
Ed ora ogni giorno non ci danno nememno più il numero dei contagi e dei morti in Ticino. In questa pandemia l'importante è nascondere!
Roberta Frei 3 mesi fa su fb
Mah??? Si mettano poi in accordo.....ha detto tutto e di più.... Poi non era solo La Carità per i pazienti Covid?
David Bernasconi 3 mesi fa su fb
La notizia di Moncucco quale ospedale Covid é di "solo" 2 mesi e mezzo fa: https://m.laregione.ch/cantone/ticino/1425713/anche-la-clinica-moncucco-sara-un-ospedale-covid-19
Nadia Merlo 3 mesi fa su fb
grande DOC. uomo. speciale. Condivido
Roberto Giannazzo 3 mesi fa su fb
Una pettinatina ai capelli no⁉️😁
Sandra Rezzonico 3 mesi fa su fb
Dimagriamo😂😂😂😂😂
Chris Taiana 3 mesi fa su fb
🤣🤣🤣🤣🤣🤣
Daniela Maria Pia 3 mesi fa su fb
Adoro questo medico. Molto professionale.
Arminda Armi 3 mesi fa su fb
Nicola Rocco 3 mesi fa su fb
E tagliarsi un po i capelli?
Jasmin Memagic 3 mesi fa su fb
...grottesco....
francox 3 mesi fa su tio
Dovrebbero suggerire di trasferirsi il più tempo possibile in zone meno inquinate che le nostre. I numeri e le ricerche scientifiche lo dicono, dovrebbero farlo anche loro. Altro che muoversi in bicicletta.
Melek 3 mesi fa su tio
He he he... la Clinica Moncucco, guarda caso, ha un centro per la cura dell'obesità...
Tosca Oleandri 3 mesi fa su fb
........... Il medico invita quindi a prendersi cura della propria linea. E non solo per una questione estetica. «Questo virus ha colpito in maniera preponderante le persone in sovrappeso od obese. Quindi, se qualcuno oggi vuole fare qualcosa, cerchi di perdere quei chiletti in più»............. questa non l'avevo ancora sentita, ma se lo dice lui
Mary Toschi 3 mesi fa su fb
Tosca Oleandri forse non ha tenuto conto che molti hanno dovuto stringere la cintura
Eleonora Lola 3 mesi fa su fb
Tosca Oleandri è un dato che è stato più volte riportato dai medici nei media. Le persone colpite e con un decorso grave, erano tutte in sovrappeso o obese. Tutti a dieta!
Roberta Frei 3 mesi fa su fb
Eleonora Lola allora non spacciata😔😄
Medico Ticino 3 mesi fa su fb
Quando la notorietà ti porta alla diffidenza.
Vittoria Sansone 3 mesi fa su fb
Ha proprio ragione 🙂
Yeti 64 3 mesi fa su tio
Ma questo qui insieme al Merlani, a Cotti e Denti, eccetera, non era quello per la chiusura delle scuole e delle frontiere fino a settembre? Altrimenti vi sarebbe stato un’esplosione di casi? Ma perché lo fate ancora parlare che non ne azzecca una? Lui sa che un virus (con epidemia) ha la fase di crescita, il picco e la discesa. La durata è di circa 120 giorni. Perchè non lo dice?
sedelin 3 mesi fa su tio
@Yeti 64 perché i medici sono indottrinati durante la formazione.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-29 17:23:53 | 91.208.130.86