Immobili
Veicoli

VACALLOCome funzionerà lo studio preliminare per l'ipotesi aggregativa del Basso Mendrisiotto

18.02.22 - 17:41
L'iter e i comuni coinvolti, come spiegato dal Municipio di Vacallo
Archivio Tipress
Come funzionerà lo studio preliminare per l'ipotesi aggregativa del Basso Mendrisiotto
L'iter e i comuni coinvolti, come spiegato dal Municipio di Vacallo

VACALLO - Il Municipio di Vacallo ha oggi voluto fare chiarezza sul come si svolgerà lo studio preliminare per un processo di aggregazione per un eventuale comune unico del Basso Mendrisiotto.

I comuni in ballo per la possibile fusione sono Balerna, Breggia, Chiasso, Morbio Inferiore e Novazzano (anche se in questo comune è ancora in fase di accettazione definitiva).

Tutto passerà, conferma il Municipio, da un pre-studio preliminare, come deciso dai Comuni in seduta congiunta con la Sezione Enti Locali (SEL) tenutasi nel 2021. Una pratica insolita, questa, che ha però è stata accolta dal capo della SEL Marzio Della Santa.

Al tavolo di lavoro, che dovrebbe impegnare i partecipanti per circa 3-4 mesi, saranno chiamati rappresentanti delle istituzioni e della società civile dei Comuni aderenti. 

In seguito a questo studio i comuni interessati decideranno se procedere all'avvio di un vero e proprio studio di fattibilità.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO