deposit
CANTONE / CAMPIONE
21.04.2021 - 12:330
Aggiornamento : 12:56

Roaming invasivo: «Preoccupa ed è pericoloso»

Oggetto della discussione è un'antenna 4G posta a monte di Campione.

La stessa è causa di bollette importanti tra i cittadini campionesi e ticinesi

LUGANO - Quel roaming "impertinente" e proveniente da un'antenna 4G italiana che si insidia, inatteso, tra quel di Lugano e Campione, non preoccupa solo il versante ticinese.

La questione, ricordiamo, era stata portata sul tavolo del Governo che, negli scorsi giorni, aveva fatto sapere di avere «immediatamente intrapreso i passi necessari per verificarne la conformità con le competenti Autorità federali e con il Comune di Campione d'Italia».

L’antenna posizionata a monte del Comune di Campione d’Italia, è risultata "pruriginosa" anche per l'Amministrazione dell'enclave «fin dal suo insediamento». Un «disagio», quello causato dal ripetitore, che stando al gruppo di maggioranza "Campione Rinasce" (guidato dal Sindaco Roberto Canesi) è stato causa di reclami dagli stessi cittadini campionesi.

Questi, infatti, si sono ritrovati, «con sorpresa, bollette telefoniche (da sempre a Campione con utenza svizzera) lievitate di cifre anche importanti per l’inconsapevole allacciamento roaming all’antenna citata con segnale italiano».

L'Amministrazione campionese ci tiene a prendere le distanze da quell'installazione che, «seppur attivata solo a maggio dell’anno scorso, è stata predisposta anni or sono per un introito d’affitto irrisorio rispetto alle preoccupazioni che comporta e al potenziale pericolo di immissioni “tossiche”».

Per questo "Campione Rinasce" condivide le perplessità sollevate in queste ultime settimane sul fine ultimo di una tale struttura che, tra l'altro «deturpa il paesaggio», e che «non porta alcun vantaggio al paese, anzi comporta esclusivamente preoccupazioni ed inconvenienti per la popolazione ed anche per i nostri vicini ticinesi».

Da qui l’impegno nel «cercare di porre rimedio quanto prima a questa criticità». Nei prossimi giorni verranno peraltro effettuare rilevazioni così da avere cognizione precisa della situazione.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
vulpus 5 mesi fa su tio
Basta saper utilizzare gli appatecchi. Inutile blaterare contro gli impianti. Quanti vanno in Italia durante una settimana o durante un mese?
Gandi81. 5 mesi fa su tio
Oggi a Cardada: Benvenuti in Italia... No comment
Ro 5 mesi fa su tio
Basta togliere questo “ benedetto “ roaming da noi, senza tanti ma è se. Siamo i soli ad avere questa “ mangeria “ in Europa. PUNTO
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-28 22:47:07 | 91.208.130.85