TiPress - foto d'archivio
MENDRISIO
20.01.2021 - 08:110
Aggiornamento : 17:36

Niente Fiore di pietra fino a maggio

Ritardata anche l'apertura della Ferrovia Monte Generoso. Il camping, invece, sarà attivo dal 27 marzo

CAPOLAGO - A fronte dell’attuale situazione Covid-19, la Ferrovia Monte Generoso SA ha deciso di posticipare l'inizio della stagione per la ferrovia a cremagliera e l'apertura del Fiore di pietra al 1. maggio 2021.

«Il mese in più che ci separa dall’ inaugurazione della nuova stagione - informa la Direzione - verrà utilizzato per andare avanti con i lavori di risanamento dei binari della cremagliera e per recuperare le settimane perse a causa delle copiose nevicate che hanno interessato il Ticino e il Monte Generoso in particolare». Sono infatti occorsi ben sette interventi con lo spazzaneve e la fresa per rimuovere i due metri di neve accumulati in vetta.

I lavori di risanamento della ferrovia del 1890 sono iniziati nel 2019 e proseguiranno sino al 2023, durante le pause invernali.

Un'anticipazione per la stagione 2021? «Abbiamo selezionato una mostra che rappresenta gli obiettivi dello sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 dell’ONU e che ci permette di continuare a discutere e a promuovere un tema e un impegno per noi molto importante», spiega Monica Besomi, responsabile Sales & Marketing della FMG. La mostra, intitolata "EvE Carcan- Art for the Global Goals", è frutto del sodalizio artistico tra la fotografa Patricia Carpani e la pittrice Claudia Cantoni.

Il Camping Monte Generoso a Melano, certificato Clean&Safe grazie ai piani di protezione anti-Covid-19, riaprirà come previsto il 27 marzo 2021.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-02-25 01:02:26 | 91.208.130.89