tipress
Il lungolago di Locarno durante l'esondazione del novembre 2018.
LOCARNO
03.10.2020 - 17:170
Aggiornamento : 17:53

«Spostate quelle auto»

A Locarno il Verbano ai limiti di guardia. E la Polizia fa un appello

LOCARNO - Le precipitazioni delle scorse ore hanno gonfiato minacciosamente le acque del Lago Maggiore. Il rischio di un'esondazione è alto, e la Polizia di Locarno ha diramato un appello alla popolazione - e più precisamente agli automobilisti - chiedendo «la massima collaborazione». 

Le auto posteggiate in prossimità del lago rischiano di essere travolte dall'acqua. Il comandante della Polizia Comunale, Dimitri Bossalini, invita quindi i proprietari dei veicoli a rimuoverli al più presto. Le vie interessate sono, nella fattispecie, via Bramantino, via Stefano Franscini, via Ballerini e via Simone da Locarno.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-02-28 06:54:32 | 91.208.130.87